Dalle lucciole alle libellule: un fine settimana in Oasi

Conoscere la Palude Brabbia di notte, con l'evento di venerdì 24 maggio e poi domenica 26 laboratori, passeggiate e osservazioni di birdwatching per grandi e piccini

Inarzo, Palude Brabbia

Un lungo fine settimana di giochi, laboratori e visite guidate all’Oasi della Palude Brabbia che nell’ultimo weekend di maggio, tempo permettendo, apre le porte a famiglie ed appassionati per una serie di iniziative, da venerdì sera alla giornata di domenica.

Venerdì 24 Maggio ore 21.15
LUCCIOLE E ANIMALI DELLA NOTTE
Appuntamento con lucciole, allocchi e raganelle, per scoprire il fascino della Palude Brabbia nella veste notturna. Dopo un’introduzione su curiosità e stranezze degli animali notturni, guidato da volontari Lipu (Lega italiana protezioni uccelli che gestisce l’Oasi), attraverserà la riserva nell’incomparabile bellezza della luce notturna.
Ritrovo al centro visite in via Patrioti 22 a Inarzo.
La prenotazione è necessaria scrivendo a oasi.brabbia@lipu.it.

Domenica 26 Maggio ore 15 – 18

PASSEGGIATA SONORA – Laboratori per bambini dai 4 ai 6 anni
La vita di una cavalletta può essere molto interessante, soprattutto se studiata con tutti i nostri sensi! In questo laboratorio, realizzato in collaborazione con Piedi&Orecchio, i bimbi ascolteranno un libro sulla vita di una cavalletta, ricreando, nel frattempo, effetti sonori e alla fine tutti a catturare cavallette!
Il laboratorio si dividerà in due turni: primo turno ore 15, secondo turno ore 16.30

VITA SOTT’ACQUA – Laboratori per bambini dai 7 ai 12 anni
Con i retini in mano e stivali calzati ai piedi, i bambini andranno alla ricerca di tritoni, girini, larve di libellula, coleotteri acquatici e altri abitanti del mondo sommerso.
Il laboratorio si dividerà in due turni: primo turno alle ore 15, secondo turno ore 16.30.

VISITA GUIDATA E BIRDWATCHING
Armati di binocolo, inoltriamoci nella zona di Riserva integrale, alla scoperta del fascino della Palude Brabbia. Una passeggiata insieme alle guide Lipu per parlare della flora e della fauna che popolano l’oasi, fino alla torretta di osservazione che domina il cuore della Riserva.
Ritrovo alle ore 15 al centro visite in via Patrioti 22 a Inarzo.

“COLORI SULL’ACQUA”
Se ci s ferma per un attimo ad osservare uno stagno o un prato, si noteranno tante piccole creature alate e colorate danzarci intorno. Sono le libellule, eccezionali predatrici, che in questo periodo dell’anno popolano riserva. L’idea è scoprire insieme ai volontari Lipu il magico mondo delle libellule, piccole creature colorate che volteggiano su stagni e prati.

Consigliato abbigliamento comodo, scarpe impermeabili e repellente per insetti.
Per partecipare ai laboratori, presentarsi al banchetto ricezioni 10 minuti prima dell’inizio turno (ingresso oasi in via XXV Aprile – Inarzo).
Per maggiori informazioni scrivete a oasi.brabbia@lipu.it oppure 0332 964028.

di
Pubblicato il 23 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore