Premiata la “cuviese dell’anno”

È Caterina Pizzol, conosciuta da tutti semplicemente come “Katy”: una vita per il volontariato. È entrata in Comune il 15 maggio 1978

Avarie

Torna il premio “Innamorati di Cuvio”: il riconoscimento che da oltre 10 anni il Comune di Cuvio si onora di consegnare ai cittadini che si sono distinti per le proprie capacità e impegno a favore della comunità.

La consegna é avvenuta mercoledì primo maggio nell’ambito della gita-pranzo sociale che la Pro Loco di Cuvio offre come ringraziamento per l’impegno ai suoi numerosi collaboratori.

Meta della giornata la medioevale e longobarda Pavia: i circa 150 volontari di ogni sesso ed eta’ che gravitano attorno alle iniziative organizzate dalla presidente Giovanna Mutterle e dal suo poliedrico staff, ne hanno potuto gustare le peculiarita’ artistiche con particolare attenzione alla chiesa di S.Pietro in Ciel d’oro, basilica legata nelle vicende storiche di circa mille anni fa alla Parrocchiale cuviese dei SS. Pietro e Paolo.

Durante il pranzo tenutosi nello spettacolare scenario di una cascina agreste della Lomellina, ristrutturata e trasformata in agriturismo, é stata premiata per il 2019 quale Cuviese dell’anno Caterina Pizzol (foto di Franco Velati), conosciuta da tutti semplicemente come “Katy”, che dopo quarant’anni di attività lavorativa tutti spesi presso gli uffici comunali ha raggiunto il 31 dicembre 2018 la meritata pensione.

Il riconoscimento é stato fortemente voluto dall’amministrazione comunale e dal direttivo Pro Loco quale ringraziamento, per il prezioso servizio municipale prestato che iniziò il 15 maggio 1978, vivendo cosi’ le varie vicende amministrative attraverso il passaggio di 9 legislazioni e il governo di tre sindaci, nonché per la valida collaborazione alla Pro Loco.

La motivazione sulla targa consegnatale dal sindaco Luciano Maggi e dalla presidente Giovanna Mutterle così ricorda:

“Storico riferimento del direttivo Pro Loco, da sempre impiegata al Municipio di Cuvio, anagrafe vivente, schietta e spigliata, con Cuvio e la sua gente nel cuore”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore