Controlli sulla SS394, fioccano le multe sulla strada per la Svizzera

I carabinieri della stazione di Maccagno, nel corso del mese di maggio, hanno incremento i controlli alla circolazione stradale lungo la s.s. 394, soprattutto per quanto riguarda il traffico dei veicoli diretti da e per la Svizzera

Generico 2018

I carabinieri della stazione di Maccagno, nel corso del mese di maggio, hanno incremento i controlli alla circolazione stradale lungo la s.s. 394, soprattutto per quanto riguarda il traffico dei veicoli diretti da e per la Svizzera.

In particolare, sono state contestate le condotte di quegli automobilisti che, incuranti dei limiti di velocità, frequentemente si mettono in sorpasso nonostante la linea continua oppure sfrecciando per il centro abitato di Maccagno creando anche condizioni di potenziale pericolo per gli attraversamenti pedonali. L’attenzione dei militari verso questa condotta riguarda entrambi i sensi di marcia quindi sia per gli automobilisti italiani che stranieri.

Dall’attività di contrasto sono state elevate in totale 15 sanzioni per “superamento della linea longitudinale”, 10 per divieto di sorpasso con multe che vanno dai 40 ai 167 € a seconda della violazione commessa, con sospensione della patente da 1 a 3 mesi nei casi previsti. Diversi i punti della patente che verranno tolti mediante segnalazione al Ministero dei Trasporti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio Martini Ossola

    Sono d’accordo perché la strada che porta verso Zenna è spesso oggetto di infrazioni riguardanti limiti di velocità e sorpassi,poi magari sarebbe opportuno anche segnalare il fatto che hanno fatto dei lavori negli ultimi mesi deturpando una delle strade più belle della provincia con rappezzi sull’asfalto degni della peggior mulattiera di campagna.Ci sono passato spesso ultimamente e trovo scandaloso che nessun addetto anas abbia provveduto a far rispettare il corretto ripristino della strada

Segnala Errore