Guttuso a Villa Mirabello supera le 2700 presenze

Ad ammirare i capolavori del maestro di Bagheria, secondo quanto comunica il Comune, non sono stati soltanto i varesini

Guttuso a Villa Mirabello

Duemilaseicentottantatré visitatori nel primo mese di Renato Guttuso a Varese. Tanti sono stati i biglietti staccati a Villa Mirabello dallo scorso 18 maggio, giorno del vernissage alla mostra, fino a domenica scorsa. Ingressi a cui vanno aggiunti quelli di oggi, al termine del primo mese, che portano il totale oltre quota 2700. Praticamente quasi come la metà dei visitatori di tutto il 2018, quando ai Musei in cima ai Giardini Estensi gli arrivi erano stati circa settemila.

Ad ammirare i capolavori del maestro di Bagheria, secondo quanto comunica il Comune, non sono stati soltanto i varesini; diversi visitatori sono infatti arrivati da città come Milano, Monza e Como, oltre che dal resto della provincia e dal Canton Ticino.

“Un turismo culturale che funziona già ora, nonostante la campagna di comunicazione al di fuori del Varesotto stia partendo solo in questi giorni – spiega una nota da Palazzo Estense – . Guttuso a Villa Mirabello convince, anche perché – data la sua posizione nel cuore dei Giardini – può far coincidere arte e natura, bellezza, comode gite o pause pranzo. Servizi ulteriori sono le visite guidate, per le quali è possibile avvalersi degli esperti di Archeologist, e le speciali prenotazioni per gruppi. Dopo l’estate, infine, cominceranno progetti dedicati alle scuole”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore