L’eterno Perna non molla: rinnovo con i Mastini

L'attaccante canadese, 42 anni, vestirà il giallonero anche l'anno prossimo: «Squadra in continua crescita, vorrei vincere un trofeo a Varese»

dominic perna mastini varese hockey

Dominic Perna sarà di nuovo sul ghiaccio nella prossima stagione, con tanti saluti alla carta d’identità. L’attaccante canadese di origine italiana è nato nel gennaio del ’77 e non ha alcuna intenzione di dire basta con l’hockey giocato ad alto livello, così ha rinnovato il proprio accordo con i Mastini Varese anche per il campionato 2019-20.

Arrivato al PalAlbani da Milano (nel corso dell’anno ha ritrovato il suo ex coach Massimo Da Rin), Perna ha messo a segno 43 punti complessivi con 17 reti nelle 29 partite disputate con la maglia giallonera, contribuendo con la sua grande esperienza al raggiungimento dei playoff e alla bella serie dei quarti giocata dai gialloneri contro l’Appiano.

La sua conferma dev’essere letta anche all’interno del piano triennale iniziato dodici mesi fa con il ritorno al nome originale – Mastini, dopo l’annata dei “Bandits” – e che prevede una costante crescita della squadra e del club all’interno della Italian Hockey League. «Nel campionato abbiamo fatto bene, maturando una buona competitività con tutte le “grandi”: questo è importante ed è una cosa che si è vista partita dopo partita. E contro l’Appiano avremmo meritato di andare alla “bella”» ha detto Perna in occasione del rinnovo.

Per il futuro, l’attaccante di Montreal spiega: «La società sta lavorando per formare una squadra forte e questo è uno dei motivi che mi hanno spinto a restare a Varese. I giocatori “locali” sono bravi, l’esperienza mia e di altri e la presenza di coach Da Rin hanno aiutato a fortificare quella mentalità che serve per vincere. Il livello della IHL si è alzato ma alla mia età sono convinto di poter dare ancora qualcosa di importante. Mi piacerebbe riportare un trofeo in città: tutti noi lo meritiamo».

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore