Dopo il mercato, la piazza si apre alle auto

Piazza dei Mercanti riqualificata, positivo il “primo mercato”

Mercato Saronno

Dopo la positiva giornata di mercoledì 12 giugno, in cui la nuova Piazza dei Mercanti, completamente riqualificata per volontà del sindaco Alessandro Fagioli, ha ‘ospitato’ una quarantina di ambulanti, oggi è toccato alle auto, infatti da questa mattina è possibile utilizzare gli oltre 200 posti auto presenti in piazza.

Galleria fotografica

Mercato Saronno 4 di 4

Il progetto ha trovato pareri favorevoli di utenti e operatori. Sono state diverse le testimonianze positive per il risultato ottenuto. Da un lato si è sottolineato il “miglioramento dell’area”, dall’altro i lavoratori hanno apprezzato “il proficuo rapporto avuto con l’amministrazione” che ha tenuto conto delle loro richieste e necessità, e anche “le efficaci modalità di comunicazione utilizzate soprattutto dalla Polizia Locale che ha permesso una migliore organizzazione”.

Anche a fronte di questi riscontri, il sindaco Fagioli non ha nascosto la sua soddisfazione. «Si tratta di un intervento che ho fortemente voluto perché è un progetto che porterà benefici a tutti i saronnesi e dalle prime testimonianze avute si conferma l’apprezzamento da parte dei nostri concittadini. C’era la necessità di riqualificare l’area per permettere ai saronnesi un utilizzo migliore della piazza, così come per gli ambulanti che avranno a disposizione un piazzale funzionale e ordinato. Vantaggi anche per coloro che da oggi potranno utilizzare un parcheggio con spazi di sosta regolamentati. Questa – ha detto ancora il primo cittadino – è la nostra idea di come governare la città: ascolto continuo con i nostri concittadini e progetti che mirano e risolvere i loro problemi. In questi anni – ha concluso il sindaco – non abbiamo voluto occuparci di interventi faraonici ma di quel che rappresenta la normalità per i saronnesi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Mercato Saronno 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore