I ragazzi delle scuole esplorano e promuovono i tesori della Valceresio

Alcuni studenti  della scuola secondaria di Saltrio sono stati premiati con un attestato per aver realizzato un sito internet e una brochure per far conoscere il Museo Insubrico

Clivio - Premio al Museo per gli studenti di Saltrio

Si è concluso il progetto “Esplorando i beni del nostro territorio” che ha visto la collaborazione tra il Museo Insubrico di storia naturale di Clivio e Induno e un gruppo di ragazzi  della scuola secondaria di Saltrio, condotto dalla professoressa Damiana Festa.

Galleria fotografica

Clivio - Premio al Museo per gli studenti di Saltrio 4 di 5

I ragazzi hanno presentato alla coordinatrice del museo, la dottoressa Debora Lonardi, al sindaco Peppino Galli, e alle guide del Monte San Giorgio Donatella, Emanuele e Francesca, il loro lavoro:  un sito internet interamente dedicato al museo ed una brochure in italiano e in inglese per invitare i loro coetanei a visitare gli importanti reperti presenti nel museo di Clivio.

I ragazzi questa mattina per il loro impegno e per il bel lavoro svolto hanno ricevuto un attestato di merito da parte del Comune di Clivio firmato dal sindaco.

La dottoressa Lonardi e la professoressa Festa  hanno assicurato che la collaborazione tra comune di Clivio e l’Istituto comprensivo Martino Longhi di Saltrio, già attiva da tempo, continuerà anche nei prossimi anni.

di
Pubblicato il 06 giugno 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Clivio - Premio al Museo per gli studenti di Saltrio 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore