Fiamme in una palazzina, sei intossicati

L'allarme scattato alle 6.30: sul posto tre mezzi dei vigili del fuoco e le ambulanze. Una persona ustionata

vigili del fuoco varie generica

Risveglio con fuoco e sirene a Porto Ceresio. Questa mattina, lunedì, attorno alle 6.15 una chiamata al 112 avvisava delle fiamme in una palazzina di via Alpini, in una zona centrale e residenziale della cittadina sul lago.

Si sono mosse subito alcune unità dei vigili del fuoco intervenute per domare le fiamme, mentre nel frattempo anche alcune ambulanze con automedica hanno raggiunto il luogo dell’intervento.

I vigili del fuoco sono riusciti a domare velocemente le fiamme tanto che già attorno alle 7.10 l’incendio era stato spento. Nel frattempo anche i carabinieri hanno raggiunto la zona per consentire l’arrivo dei mezzi di soccorso.

Le persone rimaste coinvolte dal punto di vista medico – sanitario sono sei, tre delle quali ricoverate a Luino e le rimanenti a Varese; altri residenti sono stati visitati dal personale del 118 arrivato sul posto anche con un elicottero sanitario.

Si tratta di pazienti trattati sul posto con ossigeno e successivamente ospedalizzate. In un solo caso si è verificata una leggera ustione, come riportano fonti sanitarie. 

Da una prima ricostruzione offerta dai vigili del fuoco di Varese, l’incendio ha interessato il piano terreno dello stabile e lei sei persone che occupavano i tre appartamenti sono rimaste bloccate all’interno dell’edificio e non riuscendo a uscire per via delle fiamme e il denso fumo hanno trovato riparo su di un balcone: tra loro due minori e due anziani.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno tratto in salvo gli occupanti, alcuni evacuandoli mediate l’uso di scale poste all’esterno dello stabile, tutte le persone sono state affidate al personale sanitario e trasportate in ospedale. Gli operatori hanno spento il rogo e messo in sicurezza l’area, gli appartamenti interessati dalle fiamme sono stati dichiarati inagibili.

Soccorsi e tratti in salvo anche due animali domestici. 

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore