Quarantenne scomparso a Giubiasco, ritrovato in mattinata

Giovanni Bianchi, classe 1974, cittadino svizzero domiciliato a Sant’Antonio. Non si trovava dal 6 agosto: ritrovato nella mattina dell'8 a sant'Antonino

Persone scomparse canton ticino

E’ stato ritrovato nella mattina dell’8 agosto a S.Antonino, sano e salvo in buone condizioni fisiche Giovanni Bianchi, nato il 11.10.1974, cittadino svizzero domiciliato a Sant’Antonino per cui la polizia cantonale aveva diramanto un allerta per persona scomparsa.

L’uomo era scomparso da Giubiasco il 6 agosto scorso verso le 17.30:

L’ALLERTA DELLA POLIZIA

«Giovanni Bianchi ha la carnagione bianca, una corporatura snella, è alto 160 cm, ha occhi castani, barba, capelli neri corti a spazzola/rasati.

Al momento della scomparsa indossava pantaloncini da bici di colore beige lunghi sino al ginocchio, maglietta grigia o maglietta da bici bianca e blu con scritta “Specialiser”, scarpe da trekking grigie con strisce arancioni, occhiali da sole grigi».

Aveva con se uno zaino di colore grigio/marrone, ed era in sella alla sua bicicletta “rampichino” di color nero con strisce oro, forcelle color oro con scritta Trek.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore