Gara in moto organizzata su Instagram, la ferma la Polizia

Le segnalazioni dai vicini hanno causato l'intervento degli agenti: è partito un inseguimento di chilometri

generiche

Nel pomeriggio della scorsa settimana pervenivano diverse segnalazioni telefoniche alla sala operativa del Settore Polizia di Frontiera di Luino. Gli utenti segnalavano la presenza di un notevole numero di motocicli e ciclomotori presso un’area industriale alle porte di Luino.

Nella zona periferica, veniva raccontato da chi chiedeva l’intervento della Polizia, i motociclisti si stavano sfidando tra loro, con condotte di guida spericolate, che mettevano in pericolo la loro stessa incolumità, nonché quella di altri utenti della strada. A seguito di tali segnalazioni, è intervenuto un equipaggio della Polizia di Stato della Frontiera di Luino, che effettivamente ha individuato la presenza di un numero considerevole di motociclisti in zona: alla vista della pattuglia i “centauri” si sono dati alla fuga, imboccando diverse vie.

Ne è nato un immediato inseguimento, con richiesta d’ausilio anche di altri equipaggi, che si concludeva lungo la Statale 394, tra i Comuni di Germignaga e Mesenzana, quando parte dei fuggitivi sono stati raggiunti e bloccati.

A loro carico sono emerse varie infrazioni al Codice della Strada che, in alcuni casi, trattandosi di minori, è stata contestata agli esercenti la responsabilità genitoriale. Da ulteriori accertamenti eseguiti, gli Agenti di Polizia intervenuti hanno poi appurato che il raduno dei giovani centauri era stato organizzato utilizzando Instagram. Sono in corso ulteriori accertamenti sull’episodio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore