Sciopero dei mezzi pubblici: venerdì difficile a Milano

Possibili i disagi per un'agitazione proclamata dalle single sindacali Cub Trasporti e Sol Cobas

sciopero atm metropolitana metro

Possibili disagi, venerdì 27 settembre, per chi dovrà viaggiare con i mezzi pubblici a Milano. Un’agitazione è stata proclamata dalle sigle sindacali Cub Trasporti e Sol Cobas per protestare contro il progetto “Milano Next” definito la privatizzazione del trasporto locale: «contro la liberalizzazione e la privatizzazione del Tpl, contro le gare di appalto e per l’affidamento diretto in house dei servizi di Tpl».
Il disegno è quello di affidare a un consorzio di 5 società private l’appalto del servizio pubblico.

L’astensione sarà di 24 ore ma dovrebbero essere garantire le fasce orarie stabilite dalla legge.

Possibili disagi per i mezzi di superficie e per la metropolitana si verificheranno dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore