Dà in escandescenze e abbatte la porta di una pizzeria, panico tra i clienti

Il fatto è avvenuto in via Gian Pietro Porro. Scioccati i clienti del locale

Generico 2018

Prima ha preso a calci la porta a vetri di una pizzeria, mandandola in frantumi, e poi ha iniziato a insultare il proprietario. È avvenuto in un locale in via Gian Pietro Porro a Induno Olona poco dopo le 21 e 15, in un orario in cui l’esercizio era nel pieno dell’attività. Protagonista del blitz un uomo sulla quarantina. L’azione improvvisa e violenta dello sconosciuto ha generato panico e shock tra i clienti che naturalmente hanno subito contattato le forze dell’ordine nel timore che quell’azione potesse sfociare in qualcosa di più grave. Una paura più che comprensibile considerato che nella pizzeria al momento del blitz c’erano per lo più famiglie che avevano scelto di trascorrere un sabato sera in serenità. «Siamo rimasti letteralmente scioccati – ha commentato uno dei presenti – e al tempo stesso amareggiati per il ritardo dell’intervento delle forze dell’ordine che abbiamo allertato immediatamente». Il proprietario del locale sporgerà denuncia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore