Contro traffico e inquinamento, ‘strade scolastiche’ e parcheggio gratuito per ibride ed elettriche

Il Pd rilancia l'esempio positivo attivato alle primarie di Sciarè e propone un passo avanti anche sull'incentivo alle auto a basso impatto ambientale locale. "

Generico 2018

Fra le proposte del Pd di Gallarate per favorire una mobilità più sostenibili non ci sono solo la velostazione e l’incentivazione all’uso della bicicletta.

«C’è una quantità impessionante di automobili sulle nostre strade, lo sperimentiamo ogni giorno specie nelle ore di punta, quando l’aria nelle strade si fa pesante e irrespirabile» dice il segretario dem Davide Ferrari. «Se la riduzione del traffico da un lato è una priorità, dall’altro occorre pensare a fare la nostra parte per favorire un rinnovamento del parco mezzi circolante in senso più sostenibile e meno inquinante».

«Una proposta semplice e attuabile con una semplice delibera è quella dell’esenzione della tariffa dei parcheggi a raso per i veicoli ibridi ed elettrici» continua Ferrari. «So che a Somma ci sono stati problemi su una mozione di questo genere, anche con argomenti comprensibili da parte di chi criticava l’equiparazione dell’ibrido all’elettrico. Ecco, io non starei a sottilizzare troppo: lo fanno tanti comuni in giro per l’Italia, amministrati da giunte di colore diverso. Seguirei l’esempio di Varese, con la sosta gratuita abbinata a qualche limitazione temporale in alcuni punti in cui invece è necessario garantire la rotazione del parcheggio».

I genitori antismog di Gallarate hanno ottenuto la “zona senza traffico” davanti alla scuola

«Un’altra idea da sostenere è quella della strada scolastica: la limitazione al traffico per le strade su cui affacciano le scuole negli orari di entrata e di uscita degli studenti, affiancata ad un potenziamento del pedibus o l’introduzione di sistemi creativi come quello del ‘ciclobus’. Dobbiamo diffondere la bella iniziativa dei genitori delle primarie di Sciaré al resto della città, individuando le situazioni dove è più semplice partire. È fondamentale sensibilizzare i più giovani su questi temi: non è solo un investimento sul futuro, spesso i ragazzi riescono ad orientare le scelte delle famiglie sin da subito».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.