Galimberti: “Subito al lavoro per la Tre Valli del Centenario”

Il sindaco di Varese e l'assessore De Simone felici per l'ingresso della corsa nelle "Pro Series". «Rilanciamo l'idea di un comitato che si occupi di un'edizione così importante»

Firma protocollo tre valli varesine 2019

La notizia del reinserimento della Tre Valli Varesine nel calendario delle Pro Series del ciclismo internazionale ha trovato subito una sponda soddisfatta a Palazzo Estense. A ruota dell’annuncio reso noto dalla Società Ciclistica Alfredo Binda infatti, è arrivato il commento favorevole dalla sede comunale per bocca dell’assessore allo sport Dino De Simone e del sindaco Davide Galimberti, per altro espressamente citato da Renzo Oldani nel proprio comunicato.

«Quella che ci ha dato il presidente della “Binda” – spiega De Simone – è la notizia che tutti attendavamo. La Tre Valli merita, per la sua storia e per la sua organizzazione, un palcoscenico mondiale. Varese saprà accoglierla e celebrarla, ancora una volta, nel migliore dei modi».

Dal canto suo Galimberti, rilancia la proposta che aveva fatto al termine della gara dello scorso 8 ottobre, quella di creare un comitato che si occupi da vicino dell’edizione 2020, quella del Centenario. «Mettiamoci subito al lavoro per regalare ai varesini e a tutti gli appassionati di ciclismo un evento indimenticabile: oggi da Cracovia, il presidente Oldani ha rinnovato l’intenzione di realizzare insieme grandi progetti».

Tre Valli Varesine, ecco la bella notizia: sarà nelle Pro Series

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore