Saronno diventa “plastic free”: la soddisfazione dei 5 Stelle

Dopo il voto in consiglio comunale, i pentastellati rivendicano il valore della battaglia

Castano Primo Turbigo Castanese

Riceviamo e pubblichiamo

Dopo otto mesi di attesa, due comunicati stampa, numerose sollecitazioni (anche tramite i diversi canali social) nel  consiglio comunale di giovedi 31 ottobre a Saronno è stata finalmente discussa e approvata la Mozione “Plastic free” depositata lo scorso 4 aprile dal M5S di Saronno.  Alla fine ce l’abbiamo fatta a varare questo progetto che prevede, compatibilmente con i tempi che serviranno, la “disincentivazione” all’utilizzo della plastica ,come richiesto dal Sindaco Fagioli che fa modificare il termine “eliminazione,” che  oggettivamente comporterebbe maggiori difficoltà  di attuazione  almeno a breve termine. Va bene così,  ci riteniamo soddisfatti e ringraziamo sia la maggioranza che i consiglieri della minoranza per averci dato l’appoggio necessario per questa partenza. Ora si dovrà  procedere in una direzione comune, lavorare per concretizzare quanto chiesto nella Mozione adeguandoci ad altri Comuni più  avanti di noi  su questo tema in difesa dell’ambiente. Donare borracce agli studenti sarebbe un ottimo inizio, come pure eliminare la plastica monouso nelle sedi comunali, negli impianti sportivi, nelle scuole. Ci sarebbero mille cose da fare ma importante è  l’impegno preso da questa Amministrazione nell’accogliere la proposta del M5S dando finalmente inizio a questa svolta per una Saronno orgogliosamente PLASTIC FREE!!

Movimento 5 Stelle Saronno

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.