Martinenghi, un altro oro. Bronzo per Castiglioni

Nei 50 rana Nicolò vince la finale maschile, Arianna invece arriva terza nella gara femminile

nicolò martinenghi nuoto

Continuano a essere ricchi di soddisfazioni e medaglie i campionati assoluti italiani di nuoto in corso a Riccione per i nuotatori varesotti.

Il venerdì di gare, con in programma i 50 rana – gara non olimpica – hanno visto trionfare Nicolò Martinenghi tra i maschi, dopo la grande gare di ieri nei 100 rana, e conquistare la medaglia di bronzo ad Arianna Castiglioni nella gara femminile, dopo l’oro ex aequo di ieri. (Foto Facebook –Andrea Staccioli Photojournalist Deepbluemedia Federazione Italiana Nuoto)

Prima a scendere in vasca è stata Arianna Castiglioni, che ha chiuso la finale dei 50 rana in 30″77. Meglio di lei hanno fatto Benedetta Pilato (ricordiamo classe 2005, 30″08) e Martina Carraro al secondo posto 30″52.

Pochi minuti dopo è arrivato il nuovo successo di Nicolò Martinenghi, capace di vincere la concorrenza con il crono di 26″96, precedendo Fabio Scozzoli (27″34) e Federico Poggio (27″44).

Queste le parole di Martinenghi ai microfoni di RaiSport: «Oggi cavalcavo l’onda di ieri, che è stata una giornata bellissima. Il tempo non è male, ho chiuso in maniera positiva e sono contentissimo. Questo campionato è servito per farmi capire la potenzialità; l’augurio che mi faccio è proseguire su questa strada»

di
Pubblicato il 13 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore