Spaccio in piazza Giovanni XXIII, arrestato

Gli agenti hanno bloccato un 37enne che aveva appena ceduto una dose di hashish ad un altro cittadino

generiche

Hanno aspettato il momento giusto e poi l’hanno pedinato. Nella giornata di ieri, sabato 7 dicembre, gli agenti del commissariato di Gallarate hanno bloccato un 37enne di origine libica che aveva appena ceduto una dose di hashish ad un altro cittadino, in piazza Giovanni XXIII.

Il soggetto, pregiudicato e già ben conosciuto agli agenti per precedenti, è stato fermato e sottoposto a perquisizione durante la quale gli è stata trovata addosso altra sostanza stupefacente, oltre a del denaro contante.

Identificato, seppur provo di documenti di identità, il cittadino senza fisso dimora, regolare sul territorio come richiedente della protezione internazionale, è stato denunciato a piede libero per spaccio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore