Caldaia in blocco: studenti del Newton al freddo

I tecnici inviati dalla Provincia hanno risolto il problema

Bagno incendiato all’itis Newton

La caldaia fa le bizze. Mattinata al freddo per gli studenti dell’istituto Newton di Varese.

La ripresa delle attività scolastica dopo la pausa natalizia porta spesso con sé delle criticità.

Questa mattina, i ragazzi hanno lamentato temperature eccessivamente basse. Il freddo si è sentito soprattutto nell’ala dove ci sono i corsi “ipsia”.

La segnalazione del malfunzionamento è partita immediatamente: il dirigente Daniele Marzagalli ha chiamato la Provincia, responsabile degli impianti che, a sua volta, ha chiamato l’ente a cui è affidato il servizio di manutenzione.

Questione di un paio di ore, poi la caldaia è ripartita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore