Cambio in consiglio: Angelo Paracchini sostituirà Valeria De Vos

Giovane consigliere e assessore, Valeria De Vos, lascia l'incarico in consiglio. Il sindaco annuncerà nella prossima seduta le modifiche in giunta

angera varie

Cambio tra le file della maggioranza ad Angera: a circa dieci mesi dall’elezione, Valeria De Vos Van Steenwijk lascia la giunta a causa di un nuovo impiego lavorativo. Tramite una lettera indirizza al sindaco e al consiglio comunale la giovane amministratrice, classe 1995, ha annunciato le proprie dimissioni, ringraziando la “squadra” per il lavoro svolto.

«Poco tempo fa, in modo del tutto inaspettato, sono stato assunta in un’azienda dove ho potuto ricoprire il ruolo per cui ho tanto studiato – scrive l’ormai ex assessore -. Riflettendo però sull’opportunità di restare mi sono resa conto che subito dopo di me avrebbe avuto diritto al posto di consigliere di maggioranza, Angelo Paracchini, uomo di comprovata buona volontà, esperienza, capacità ed entusiasmo in ogni cosa che fa e in ogni sua azione, tutto ciò mi ha fatto decidere che potevo lasciare in buone mani il mio posto».

Come confermato anche dal sindaco Alessandro Paladini Molgora, a subentrare all’interno del consiglio comunale sarà dunque Angelo Paracchini, il quale lo scorso maggio aveva ottenuto 34 preferenze nella lista “A come Angera e CambAngera”. Il sindaco ha fatto inoltre sapere che la nuova giunta e le nuove deleghe saranno comunicate nel corso del prossimo consiglio comunale, previsto tra una decina di giorni. «Sono felice per Valeria – commenta infine Molgora -. Ha trovato un lavoro che la entusiasma e, purtroppo per noi, la impegna molto. Apprezzo la sua concretezza e correttezza nel voler lasciare l posto a chi sa che potrà dedicare più tempo alla vita comunale. Ogni giovane che trova un lavoro che gli apre un futuro, avrà sempre il nostro sostengo – conclude il sindaco -. Ci mancherà il contributo diretto della sua fervida mente e della sua sprizzante energia, anche se so che continuerà a dare idee al gruppo».

di
Pubblicato il 14 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore