Tre tirocini a Palazzo Estense per DoteComune

Proposti percorsi all'interno dell'Informagiovani, dell'Unità specialistica formazione e dell'Ufficio gestione servizi turistici - IAT. Strazzi: “Un'opportunità di crescita formativa e occupazionale”

Varese compie 200 anni

Tre nuovi tirocini a Palazzo Estense, tre possibilità di imparare a conoscere la macchina comunale dall’interno acquisendo nuove conoscenze e competenze professionali. Un’opportunità che il Comune di Varese coglie dopo l’annuncio di ANCI Lombardia, che nelle scorse ore ha pubblicato un avviso di DoteComune per la selezione di trenta tirocinanti da inserire nelle amministrazioni comunali della regione. Tre di questi arriveranno a Varese e saranno impegnati in percorsi all’interno dell’Informagiovani, dell’Unità specialistica formazione e dell’Ufficio gestione servizi turistici – IAT.

«DoteComune – afferma l’assessore alle Risorse per la crescita, Politiche giovanili e Partecipazione Francesca Strazzi – rappresenta un’opportunità di crescita formativa e occupazionale. I percorsi di tirocinio extra-curricolare proposti dal programma DoteComune, infatti, sono finalizzati all’acquisizione di nuove conoscenze e competenze professionali spendibili nel mercato del lavoro e consentono ai tirocinanti di mettersi alla prova in alcuni ambiti comunali, diventando, da semplici utenti, erogatori di servizi ai cittadini».

I tirocini all’Unità specialistica formazione e all’Ufficio gestione servizi turistici – IAT avranno la durata di dodici mesi; quello presso l’Informagiovani, invece, di nove. Ciascuno di essi comporta un impegno settimanale medio di 20 ore, che comprende anche la formazione d’aula da svolgersi nelle sedi indicate da ANCI. Ai tirocinanti saranno riconosciuti un contributo mensile di € 300 e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) di Regione Lombardia.

La domanda di partecipazione, contenuta nell’avviso pubblicato da Anci, può essere consegnata a mano all’ufficio Servizio civile, Tirocini e Lavoro accessorio di via Caracciolo 46, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30; spedita al Comune di Varese, via Sacco 5, 21100 Varese; inviata tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@comune.varese. legalmail.it.

La notizia integrale, l’avviso contenente la domanda di partecipazione e le sintesi dei progetti formativi saranno pubblicati sul sito del Comune di Varese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore