Messe vietate, ma il parroco celebra lo stesso

Un servizio di Striscia la Notizia denuncia la decisione del parroco di Cuasso al Monte di celebrare la messa con diversi fedeli in chiesa

chiesa cuasso al monte

A Cuasso al Monte la messa si celebra regolarmente. È la denuncia di Striscia la Notizia che nell’ultima puntata ha trasmesso un servizio di Max Laudadio proprio nel borgo del Varesotto.

Don Nicolò Casoni ha deciso di celebrare la messa nonostante i divieti del governo e della stessa arcidiocesi, dicendo di essere stato autorizzato dal sindaco. Una circostanza che nell’intervista di Striscia la Notizia il primo cittadino smentisce.

Clicca qui per guardare il video

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore