Pro Patria, allenamenti sospesi

Dopo la restrizione delle misure anti-contagio, la società ha deciso di fermare l'attività dei propri calciatori, giovanili comprese

Raduno Pro Patria 2019-2020

Tutto fermo. La Serie C non giocherà, il Coni ha imposto lo stop alle competizioni nazionali di tutte le discipline fino al 3 aprile.

In queste condizioni continuare l’attività, oltre a non essere giusto per le misure anti-contagio, è una perdita di tempo.

La Pro Patria ha così deciso di sospendere l’attività tutta, dalla prima squadra alle giovanili.

Questo il comunicato del club biancoblu:

Aurora Pro Patria 1919, preso atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 con il quale vengono adottate misure urgenti di contenimento del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale, comunica la sospensione degli allenamenti della Prima Squadra e l’attività del Settore Giovanile fino a data da destinarsi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore