Nasce il “Binomio suonato”, ispirato a Rodari

A partire dal 13 maggio l'autrice Giuditta Campello e il chitarrista Claudio Cornelli pubblicheranno ogni settimana una "storia suonata", con diverse attività proposte ai bambini

Generico 2018

Parole e musica d’autore con abbondante fantasia danno vita al “Binomio suonato”, il nuovo progetto della scrittrice di libri per bambini Giuditta Campello e del chitarrista Claudio Cornelli.
A partire da domani, 13 maggio, gli autori pubblicheranno qui, sul loro canale YouTube, ogni mercoledì alle ore 15, una nuova storia ispirata a due parole (come suggerisce il binomio fantastico di Rodari). Alla fine di ciascuna puntata i bambini saranno invitati a partecipare attivamente da casa in modo sempre diverso: disegnando, facendo foto, interpretando i personaggi o inventando storie tutte loro.

L’idea affonda le sue radici in “Storie suonate”, progetto di letture animate con la musica nato circa un anno fa. “Lo abbiamo portato nelle scuole, nelle biblioteche e nelle librerie – raccontano gli autori – La risposta è stata più che positiva e il progetto è in crescita. In pratica raccontiamo una storia e cerchiamo di rendere la lettura coinvolgente. Come? Interpretando i dialoghi e giocando sempre sulle due voci narranti”.
La musica è parte integrante della storia: accompagna la narrazione e la arricchisce con ritornelli e canzoni. Con la chitarra Claudio riproduce anche i rumori (cigolii, tonfi, tintinnii…). “Cerchiamo anche di coinvolgere direttamente i bambini, ad esempio prima di ogni incontro chiediamo loro di fare insieme a noi il rito magico per passare dalla porta che conduce nel mondo della fantasia”, raccontano.

All’inizio erano per lo più favole classiche, ma “in seguito abbiamo scritto storie nostre”, proseguono citando ad esempio “Una mummia in biblioteca” – raccontata nel periodo di Halloween – “Pino il nocciolo di Natale”, corredata da una originale canzoncina natalizia, o ancora “Buonanotte sole” per i più piccolini e “Gaspare la volpe”, una storia di trucchi e travestimenti carnevaleschi.
Negli ultimi mesi i due autori hanno partecipato al progetto “Io leggo con te”, per cui hanno girato a Bologna due puntate del programma di promozione alla lettura Buscrossing, mentre  durante quest’ultimo lungo periodo di chiusura delle scuole hanno realizzato delle videoletture per il progetto “Lezioni sul sofà“.
“I nostri video hanno avuto un buon successo quindi abbiamo deciso di aprire il nostro canale YouTube“.

E da qui l’idea di un nuovo progetto: il “Binomio Suonato”. “Ci siamo ispirati al concetto rodariano di binomio fantastico, secondo cui due parole di due ambiti semantici diversi – per esempio specchio e maiale – stimolano una connessione creativa e fantasiosa da cui scaturisce una storia”, spiegano gli autori.
Tutte le settimane sul nostro canale YouTube pubblicheremo una puntata del nostro format Binomio Suonato. A partire da due parole sempre diverse inventeremo e racconteremo una storia a due voci e con il supporto della musica (insomma, nello stile Storie Suonate).
Si comincia mercoledì 13 maggio alle ore 15.
I video saranno condivisi anche sul gruppo fb Varesenews bambini.
Per maggiori informazioni consultare la pagina fb delle Storie Suonate.

di
Pubblicato il 12 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore