Eclissi di luna il 5 giugno visibile in tutta Italia: ecco gli orari migliori

Venerdì 5 Giugno 2020 prevista un'eclissi di luna penombrale che sarà visibile in tutta Italia

eclissi luna mileba mantovani

Domani, venerdì 5 Giugno 2020, avremo un nuovo spettacolo astronomico visibile splendidamente da tutta Italia: sarà il turno della seconda eclissi di Luna del 2020, in occasione della Luna Piena della Fragola, mentre la prima c’è stata la sera del 10 Gennaio 2020. Lo spettacolo in diretta live nazionale su Astronomitaly, la Rete del Turismo Astronomico.

“L’eclissi di Luna che avverrà nella serata di domani non sarà un’eclissi come quella che ci tenne letteralmente con il naso all’insù la sera del 27 Luglio 2017 -spiega Astronomitaly- ma sarà ugualmente uno spettacolo astronomico degno di nota. Si tratterà infatti di una eclissi lunare penombrale”.

L’eclissi penombrale di Luna di domani inizierà attorno alle ore 19:45, ma non sarà ancora visibile, poiché la Luna sorgerà alle 20:45. La fase di massimo oscuramento della Luna si avrà alle ore 21:25, quando la Luna sarà immersa per il 59% all’interno del cono d’ombra prodotto dalla Terra, per terminare poco dopo le ore 23. Sono stati presi come riferimento gli orari di Roma.

Cosa è una eclissi penombrale? “Una eclissi di Luna si verifica quando la Terra si frappone tra la Luna e il Sole -spiega Astronomitaly- impedendo a quest’ultimo di illuminare il nostro Satellite. Ovviamente l’eclissi è totale quando la Luna si trova esattamente all’interno del cono d’ombra derivato dalla presenza della Terra davanti al Sole, è parziale quando non tutta la Luna viene oscurata e qualche raggio di Sole è in grado comunque di illuminare una parte della sua facciata. Prima che però avvengano tutti questi fenomeni, all’inizio di ogni tipo di eclissi la Luna entra sempre nel cono di penombra: sarebbe il momento in cui la Terra inizia a ostacolare i raggi del Sole diretti verso la facciata della Luna, provocandone una temporanea riduzione della luminosità”.

Non sarà l’unica eclissi del 2020: il 21 di Giugno, data del solstizio d’Estate, avremo una eclissi parziale di Sole, anche se l’oscuramento solare sarà estremamente basso (attorno al 3% al Centro Italia, nullo al Nord Italia, fino al 14% nel Salento) e sarà difficile da osservare per via dell’orario. Sarà comunque un altro evento che avremo modo di seguire sui canali di Astronomitaly. Un’altra eclissi di Luna è prevista il 30 Novembre, ma non sarà visibile dall’Italia, così come l’eclissi di Sole del 14 Dicembre 2020.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore