Quantcast

Incidente mortale a Parabiago: deceduto il 20enne Pietro Calogero, grave una coetanea

L'incidente domenica sera sul Sempione, l'impatto contro una fiat 500 mentre i giovani si trovavano a bordo di uno scooter. Soccorso anche l'automobilista di 31 anni

Incidente mortale a Parabiago

Cordoglio a Nerviano per la scomparsa del 20enne Pietro Calogero, il giovanissimo motociclista deceduto ieri, domenica 2 agosto, in un tragico incidente sul Sempione a Parabiago.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane era in sella a uno scooter con una ragazza della sua stessa età. Dopo il violento scontro contro un’auto guidata da una 31enne, il ragazzo è morto sul colpo. La ragazza è finita, in codice rosso, all’Ospedale di Monza e attualmente è ricoverata in terapia intensiva, in prognosi riservata: la 20enne è in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze della Croce Rossa di cui due di Legnano, l’automedica in sede all’ospedale di Legnano e due elisoccorso del 118. La conducente dell’auto è stata condotta, invece,  in codice giallo, al pronto soccorso di Legnano. Il Sempione è stato chiuso altezza della rotatoria del cimitero della frazione di San Lorenzo di Parabiago.

Il caso è stato rilevato dai carabinieri della Stazione di Nerviano. Sul posto anche i Vigili del fuoco di Legnano che hanno messo in sicurezza i mezzi e aiutato nelle operazioni di soccorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore