Quantcast

Screening e tamponi a tappeto per i docenti prima del ritorno in classe

Lo ha annunciato l'assessore al Welfare Giulio Gallera. Le indagini partiranno l'ultima settimana di agosto

test sierologico

Confronto tra Regioni sul tema della salute per programmare il rientro in classe in sicurezza. Dopo il confronto, l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha annunciato uno screening a tappeto con test sierologici e tamponi sui docenti a partire da fine agosto.

Tra le iniziative di prevenzione definite dalla giunta anche la possibilità data al medico  competente di prenotare direttamente il tampone per tutti i lavoratori. Una facoltà che sarà strategica da settembre in poi.

Il monitoraggio del territorio, attualmente, avviene attraverso le attività di contact tracing gestita da Ats Insubria che ha attivato un portale a disposizione dei medici di base e il medico di continuità assistenziale per chiedere i tamponi. L’attività, dal 1 agosto, è svolta dalle due Asst secondo modelli differenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore