Quantcast

Arrestato in albergo a Somma Lombardo, voleva prendere un aereo per fuggire

I carabinieri di Gallarate hanno arrestato all'alba uno straniero di 28 anni ricercato per reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, estorsione e rapina

carabinieri notte

Nelle prime ore di questa mattina, martedì 1° settembre, i carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Gallarate sono intervenuti all’interno di un albergo di Somma Lombardo ed hanno arrestato un giovane algerino pregiudicato di 28 anni, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, nel mese di luglio scorso, dal Tribunale di Tivoli per i reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, estorsione e rapina.

I militari lo hanno fermato mentre dormiva all’interno della camera in cui alloggiava per la notte. Dagli accertamenti svolti, è emerso che l’uomo aveva intenzione di scappare all’estero con un volo aereo diretto a Mykonos che sarebbe partito dal vicino aeroporto della Malpensa alle ore 11 circa. Dopo le procedure di identificazione, l’uomo è stato condotto nel carcere di Busto Arsizio dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore