ascolta le notizie del giorno

Condanna a 8 anni e 8 mesi a Mombelli, il rapinatore della tabaccheria di Olgiate Olona

Il 47enne (che nel '99 aveva anche ucciso un commerciante di Legnano) aveva preso d'assalto una tabaccheria di Olgiate Olona la sera del 18 dicembre 2019

parcheggio multipiano tribunale busto arsizio

Dura condanna per Diego Mombelli, il rapinatore che un anno fa aveva preso d’assalto la tabaccheria di via Piave a Olgiate Olona sparando anche diversi colpi di arma da fuoco (fortunatamente andati tutti a vuoto) alla presenza del figlio del titolare che aveva anche tentato una reazione.

Il 47enne noto alle cronache da oltre 20 anni (nel ’99 si macchiò anche dell’omicidio di un tabaccaio di Legnano), difeso dall’avvocato Corrado Viazzo, è stato condannato a 8 anni e 8 mesi dal Tribunale di Busto Arsizio con rito abbreviato. L’accusa aveva chiesto per lui una condanna a 4 anni e 8 mesi.

Nel suo passato turbolento anche una rapina con presa d’ostaggi in Svizzera che aveva anche emanato un ordine di cattura internazionale.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    Onestamente non riesco a capire come il soggetto in questione, condannato a 30 anni per l’omicidio del 1999,ne abbia scontati solo una decina e, oltretutto, una volta scarcerato in anticipo (buona condotta?), non sembra si sia comportato da buon cittadino.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.