Germignaga, atti vandalici in centro, fioriere devastate

Ribaltati i grandi vasi esposti da alcuni commercianti nella notte fra lunedì e martedì. Il sindaco: “Forze dell’ordine attivate, preso di mira lo sforzo dei commercianti per abbellire il paese“

Generica 2020

Fioriere ribaltate, piante rovinate e terra dappertutto: succede a Germignaga dove qualcuno si diverte a colpire lo sforzo di alcuni commercianti nel voler rendere più belle alcune vie del centro storico.

Questa mattina, 20 gennaio i residenti si sono svegliati col disastro in via dei Mille.

Ma non è l’unico punto della cittadina ad essere stato colpito perché solo 24 ore fa il medesimo copione lo si è registrato in via Matteotti, altra strada dove i commercianti hanno deciso di esporre gli arredi.

Generica 2020

«L’impressione è che qualcuno abbia preso di mira questi fiori. Non è possibile sapere se la regia dei vandalismi sia la stessa, ma un sospetto c’è», spiega il sindaco Marco Fazio, convinto della bontà dell’operazione gestita in autonomia dai privati, tanto da aver già incontrato alcuni commercianti del centro per trovare una quadra affinché anche il Comune possa avere un ruolo attivo per il sostegno dell’iniziativa.

«Comunque», conclude Fazio, «le forze dell’ordine sono già state avvisate e sono intervenute in entrambe le circostanze».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gokusayan

    La mamma dei cretini è sempre incinta!

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.