Il carnevale 2021 è digitale, con Zattera Teatro

Tre eventi online aperti ai bambini per festeggiare insieme il carnevale il 12 e 13 febbraio, fino al clou del giovedì grasso il 18

progetto zattera teatro

“Carnevale… anche online vale!” è il programma delle coloratissime iniziative teatrali promosse da Progetto Zattera per  dare un segnale positivo all’offerta culturale per l’infanzia nella Provincia di Varese: “Vogliamo instillare nuove strategie a supporto dell’aria di cambiamento dovuto alla chiusura dei teatri per prevenire i contagi della pandemia”, spiegano Martin Stigol e Noemi Bassani.
L’idea è rivitalizzare, con un sorriso, gli aspetti precari del teatro ragazzi colpito, per la prima volta, da una forte crisi lavorativa e restituire al pubblico dei bambini, la possibilità di partecipare al Carnevale 2021 in una modalità online.

Il “Carnevale… anche online vale” prevede tre tappe per ora, nei pomeriggi di venerdì 12 e sabato 13 febbraio, fino ad arrivare al clou del 18 febbraio, per il giovedì grasso. Ma non è esclusa la possibilità di aggiungere una tappa dedicata al rito ambrosiano per la settimana successiva.
Una serie di appuntamenti che faranno divertire i bambini, protagonisti dell’iniziativa, in attesa di un ritorno naturale agli spettacoli in presenza. Un’offerta ricca di spunti per l’infanzia che vuole rendere memorabile anche il Carnevale 2021, a prescindere dalle tradizionali carri fermati purtroppo dalla pandemia.

Didattica e spettacolo dal vivo si uniscono attorno alle favole in un progetto realizzato da Progetto Zattera con il contributo di Fondazione Comunitaria del Varesotto, Comune di Varese, Comune di Maccagno con Pino e Veddasca, Teatro Sociale “Delia Cajelli” di Busto Arsizio, Biblioteca di Olgiate Comasco, Melarido e Terranaturale (S.S. Società Semplice Agricola).
“Questo progetto di Carnevale mette al centro la didattica, la cultura e la promozione del territorio per l’infanzia – scrivono gli attori di progetto Zattera – tre elementi che, messi insieme possono restituire al pubblico una maggiore aggregazione e potenziare la coesione sociale della città”.

Per maggiori informazioni contattare Progetto Zattera sulla pagina Facebook, telefonare al  349 3281029 oppure prenotare direttamente a prenotazionesociale@libero.it.

 

di
Pubblicato il 08 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.