La Openjobmetis chiede strada a Cain e Tambone: a Masnago arriva Pesaro

Domenica 14 (ore 17) i biancorossi di Bulleri vanno alla ricerca di un altro successo in chiave salvezza. Ospiti con i due ex ma senza coach Repesa. Ruzzier: "Tutti concentrati su un obiettivo, evitare la retrocessione"

Openjobmetis Varese - Banco Sardegna Sassari 89-74

Iniziato con il piede giusto questo cruciale mese di marzo (con la vittoria di sabato 6 su Sassari), la Openjobmetis vuole continuare sulla strada buona, provando a battere sul parquet amico di Masnago (domenica 14, ore 17) anche la Carpegna Prosciutto Pesaro, erede della grande Scavolini e quindi avversaria di tante sfide storiche a un livello, ahinoi, ben più importante di quello odierno.

Mettiamo però subito da parte la storia, perché in questo momento i due punti in ballo hanno – almeno per Varese – la stessa importanza di quando in campo c’erano i Thompson e i Magnifico. La squadra di Bulleri insegue la salvezza e si trova in quella condizione a cui proprio Pesaro si era abituata negli scorsi anni: oggi però i marchigiani stanno molto meglio, hanno disputato addirittura la finale di Coppa Italia (persa con Milano, ma l’impresa è stata giocare quel match) e se ne stanno tranquilli nella zona medio alta della classifica.

Merito di tanti fattori tra i quali non mancano i due ex di turno, Tyler Cain e Matteo Tambone, giocatori amati dai tifosi varesini che però ora difendono i colori adriatici e lo fanno, generalmente, con buon profitto. 12,1 punti e 9,7 rimbalzi per il pivot del Minnesota, 6 punti e 1,6 assist per l’esterno nato a Graz, cifre che si aggiungono a quelle dei vari Robinson e Filipovity senza dimenticare quel Carlos Delfino che darà vita a un duello a tinte argentine con l’altro superveterano in campo, Luis Scola. Un confronto tra due amici e compagni di lunghissimo corso, con vista sulle prossime Olimpiadi. «Matteo e Tyler sono stati molto importanti per noi negli anni passati e stanno facendo una grande stagione – è intanto la frase d’onore riservata da capitan Ferrero ai due ex – Mi dispiace che non ci sia il pubblico che, sicuramente, avrebbe riservato loro la giusta accoglienza».

tyler cain basket
Tyler Cain in versione varesina

Pesaro ha balbettato sette giorni fa, quando per altro in panchina non aveva potuto sedersi (per motivi di salute) Jasmin Repesa, vecchio filibustiere dell’Adriatico e personaggio a volte divisivo ma sicuramente utile alla risalita della Carpegna nel panorama italiano di questa stagione. Anche a Varese la squadra dovrebbe essere diretta dal vice, Paolo Calbini. Peccato per sette giorni fa, perché un successo su Cremona avrebbe fatto comodo anche alla Openjobmetis che in questo momento però non può permettersi di fare sconti a nessuno. «Siamo pronti e concentrati con l’unico obiettivo di portare la squadra alla salvezza – ha raccontato in settimana Michele Ruzzier – E al di là delle prestazioni personali l’importante è arrivare a quel traguardo. Non mi importa di giocare male, mi importa che la squadra vinca» ribadisce il playmaker, autore di un’ottima partita contro Sassari.

E proprio ripensando alla vittoria sul Banco Sardegna, Varese dovrà trovare fiducia e provare a costruire il successo: la difesa vista a tratti con i sardi e la maggior attenzione degli equilibri d’attacco sono due mosse da mandare a memoria, sperando che poi Douglas e lo stesso Ruzzier replichino le loro prove, che Egbunu (e Morse) continuino sulla loro crescita e che Scola riesca a riprendere i riferimenti nel ruolo di ala forte. In caso contrario, saranno guai.

DIRETTAVN

La partita di Masnago sarà raccontata in diretta, azione dopo azione, dal consueto liveblog interattivo dedicato dal nostro giornale allo sport. Lo spazio è attivo dal sabato pomeriggio con notizie, curiosità statistiche e con il consueto sondaggio-pronostico pre-gara. Per intervenire, i lettori possono scrivere nello spazio commenti o usare l’hashtag #direttavn su Twitter o Instagram. Per accedere al live, CLICCATE QUI.

CLASSIFICA: Milano* 32; Brindisi*, V. Bologna 28; Sassari* 26; Trieste 20; Pesaro*, Brescia*, Treviso 18; Cremona 16; F. Bologna*, Reggio Emilia, Trento 14; Cantù, VARESE 12.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.