Mastini, un altro sprint vincente sull’Appiano. In semifinale ci sarà il Merano

I gialloneri battono 3-2 i Pirates con una rete di Piroso nel tempo supplementare di gara3 e chiudono la serie dei quarti contro i coriacei altoatesini. Nel prossimo turno la sfida più attesa: quella con le Aquile

mastini varese hockey 2021 foto Munerato

Una rete di Alessio Piroso nel cuore del tempo supplementare dà ai Mastini Varese la terza vittoria in tre partite sull’Appiano e spedisce i Mastini nelle semifinali della Italian Hockey League. 3-2 il risultato finale sul ghiaccio di Como-Casate, e ancora una volta la sfida tra i gialloneri e i Pirati altoatesini si è risolta solo in extremis, confermando il grande equilibrio tra le due formazioni, la capacità del Varese di chiudere i conti e la solidità di un giovane Appiano, fuori dai playoff con l’onore delle armi.

La squadra di Devèze però, anche questa volta, è stata capace di rimontare due volte gli avversari e di imporsi quando non c’erano più margini: nell’overtime dove vige la regola del golden gol, chi segna vince. E a segnare è stato appunto Piroso, alla seconda marcatura in questi playoff che ora proseguiranno con l’incrocio più atteso, duro e affascinante, quello con il Merano. Anche le Aquile, infatti, hanno concluso questa sera – sabato 10 – la serie dei quarti di finale con un 3-0 complessivo all’Alleghe.

Ora quindi, Vanetti e compagni possono “tirare il fiato” per qualche giorno, buono per rifinire la condizione atletica e per preparare le semifinali sotto il profilo tattico mentre dall’altra parte del tabellone tutto è ancora da decidere. Di certo, i Mastini hanno raggiunto un primo e importante obiettivo, tornare tra le prime quattro di IHL nonostante una stagione travagliata dalle interruzioni, dal covid e dall’assenza del palaghiaccio di casa. Mica male, ma ora viene il bello!

LA PARTITA

I Pirati prendono di petto i primi minuti, mettono pressione con diversi tiri in direzione di Tura e infine passano a metà del primo terzo con una rete del solito Galimberti in superiorità numerica, dopo la penalità inflitta a Schina. Lo 0-1 sembra reggere sino all’intervallo ma il Varese riesce nell’obiettivo di impattare il risultato prima della sirena: a segnare è il più giovane dei Borghi, Pietro, imbeccato da Payra per l’1-1.
Il periodo centrale inizia di nuovo con una sfuriata gialloblu, e questa volta l’Appiano va presto in rete, al minuto 23′, con Mair abile a superare Tura. La squadra di Devèze allora aumenta il numero dei tiri in direzione della gabbia di Gaiser tanto che intorno alla metà del drittel i Pirati sono alle corte e nel mezzo dell’assedio cadono su una conclusione di Erik Mazzacane, tornato oggi in difesa dopo lo spostamento in attacco di giovedì scorso.
Rinvigoriti dal pareggio, i gialloneri disputano una terza frazione all’attacco, provano in diverse occasioni a chiudere i conti prima del limite ma trovano Gaiser pronto a rispondere, ben spalleggiato dalla difesa. E a 4′ dalla fine la penalità a Piroso fa venire i sudori fretti ai gialloneri che però evitano il peggio. Come due sere fa, quindi, si va al prolungamento e dopo 3′ proprio Piroso chiude i conti. 3-2 nella partita, 3-0 nella serie: il Merano è avvisato.

MASTINI VARESE – HC EPPAN APPIANO 3-2 OT
(1-1; 1-1; 0-0; 1-0)

RETI: 9.13 Galimberti (A – Matonti, Dowd), 17.04 P. Borghi (V – Payra); 23.42 Mair (A – Von Payr), 27.42 E. Mazzacane (V – Cordin, Xamin); 62.06 Piroso (V – Cordin, Payra).

VARESE: Tura (D. Bertin); Schina, De Biasio, A. Bertin, E. Mazzacane, Payra, Ilic, Papalillo; M. Mazzacane, Vanetti, Piroso, M. Borghi, Raimondi, Drolet, Cordin, Xamin, Gasparini, P. Borghi, Gherardi. All. Devèze.
APPIANO: Gaiser (Paller); Galimberti, Dowd, Engl, Von Payr, Lancsar, Mair; Hofer, Spitaler, Unterrainer, Gamper, Dellagiacoma, Matonti, Stauder, Tsurkan, Tombolato, Critelli, Oberrauch, Spoegler. All. Lefebvre.
ARBITRI: L. e S. Soraperra (Brondi e Rivis).
NOTE. Penalità: V 4′, A 4′. Superiorità: V 0-2, A 1-2. Partita a porte chiuse.

IHL – PLAYOFF – GARA 3 QUARTI DI FINALE

Merano – Alleghe 2-0 (serie 3-0)
VARESE – Appiano 3-2 OT (serie 3-0)
Caldaro – Bressanone 3-2 (serie 2-1)
Unterland – Valdifiemme 0-3  (serie 2-1)

VARESE – APPIANO, LA SERIE

G1, martedì 16/3: Varese – Appiano 6-5 (1-0 VA)
G2, giovedì 18/3: Appiano – Varese 2-3 SO (2-0 VA)
G3, sabato 20/3: Varese – Appiano 3-2 OT (3-0 VA)

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.