All’ospedale di Angera ritornano i pediatri

Per tutto il mese di Aprile saranno presenti tutti i fine settimana e festivi dalle ore 9:00 alle ore 16:30

amor

L’associazione Amor di Angera annuncia il ritorno dei pediatri all’ospedale di Angera.
Con un post su Facebook, le mamme hanno mostrato il cartello di saluto preparato per gli specialisti diretti dal professor Massimo Agosti: « Questa mattina hanno ripreso servizio i pediatri dell’Asst Sette laghi del Del Ponte – spiega Amor – I pediatri, per ora, causa covid, almeno per tutto il mese di Aprile saranno presenti tutti i fine settimana e festivi dalle ore 9:00 alle ore 16:30 presso l’ambulatorio n 4 piano terra padiglione B con percorso COVID FREE: «Tanta è la speranza di dare presto il bentornato anche a tutto, tutto il personale medico infermieristico e ostetrico degli altri reparti !!!».

All’Ondoli era stato interrotto l’ambulatorio in presenza sostituito, dall’8 febbraio scorso, da un servizio di teleconsulto con un’apparecchiatura tecnologicamente avanzata. Un’esperienza che proseguirà fin tanto che la presenza sarà ridotta

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.