Interventi urgenti al servizio idrico integrato nel Varesotto, Regione delibera un finanziamento da 9 milioni

La giunta regionale lombarda ha approvato la delibera che definisce il programma 2021 - 2023 per quanto riguarda gli interventi urgenti e prioritari attinenti al servizio idrico integrato

tubi

La giunta regionale lombarda ha approvato la delibera che definisce il programma 2021 – 2023 per quanto riguarda gli interventi urgenti e prioritari attinenti al servizio idrico integrato.

In totale sono 172 gli interventi finanziabili su base regionale, di cui 118 immediatamente attivabili, per un importo complessivo di circa 250 milioni di euro. Regione Lombardia contribuisce alla realizzazione degli interventi finanziando il 50% degli investimenti individuati.

In provincia di Varese sono 15 gli interventi programmati, di cui 8 vengono finanziati col provvedimento di Giunta regionale approvato lunedì, per un importo totale di oltre 9 milioni di euro.

Esprime soddisfazione la vicepresidente del Consiglio regionale lombardo Francesca Brianza. “Un ulteriore provvedimento regionale per destinare risorse economiche ad interventi volti alla ripresa economica e a dotare il territorio lombardo di infrastrutture sempre più strategiche e competitive. Regione Lombardia – commenta Brianza – in questo caso fa squadra con gli Ambiti Territoriali Ottimali provinciali, che gestiscono il servizio idrico, per adeguare e migliorare le infrastrutture che richiedono opere di manutenzione o adeguamenti a nuove tecnologie”.

Ecco gli interventi previsti:

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.