Dopo il lockdown si comprano più rustici e casolari di campagna

L'effetto combinato delle misure restrittive per contenere la pandemia e il Superbonus fa crescere la domanda di abitazioni di campagna

Generica 2020

L’esperienza del lockdown ha messo a dura prova le persone. Il dover vivere per mesi in spazi ristretti e in molti casi senza poter avere accesso a spazi esterni, a giardini e aree verdi ha rotto un equilibrio che prima della pandemia veniva dato per scontato.

Un primo effetto di questa situazione è stata l’evidente crescita della domanda di abitazioni di campagna, rustici e casolari. Se fino a due anni fa questi immobili erano la scelta prediletta di investitori stranieri, grazie anche alla disponibilità di budget  consistenti, oggi ci sono molti italiani che hanno optato per questa scelta. Avere uno spazio esterno è diventata una delle condizioni che l’acquirente pone alle agenzie immobiliari.  A dare un’ulteriore spinta a questo mercato, soprattutto per chi deve ristrutturare, ci sono gli incentivi previsti per le ristrutturazioni.
Nel 2019 la percentuale di chi ha acquistato rustici come seconda casa era pari all’8,6%, percentuale che in meno di un anno è salita al 10% .
«La possibilità di poterli acquistare a prezzi contenuti – spiega Fabiana Megliola, responsabile ufficio studi del Gruppo Tecnocasa – sta spingendo i potenziali acquirenti a prendere in considerazione zone limitrofe al comune di residenza oppure all’interno della stessa regione ma con buoni collegamenti. Il fenomeno è abbastanza generalizzato sul territorio anche se spiccano le regioni con una certa concentrazione di questa tipologia immobiliare tra cui Puglia, Piemonte, Umbria, Lazio per citarne alcune».

IN LOMBARDIA

Anche in Lombardia la ricerca dei rustici è aumentata dopo il lockdown e tra le zone interessate c’è l’Oltrepò Pavese, le campagne bresciane e mantovane. Nel Bresciano rustici, case di corte d’epoca e di campagna vengono acquistate dai residenti come prima abitazione e ristrutturate grazie al Superbonus. Si possono acquistare rustici da ristrutturare con ampio giardino circostante a partire da 60 mila euro.
Nel Mantovano i rustici da ristrutturare vengono acquistati come prima casa. La tipologia più richiesta è il rustico da 100-120 metri quadri con almeno 1000 mq di giardino. I prezzi di partenza vanno dai 50mila euro per gli immobili da ristrutturare ai 150 mila euro per quelli già ristrutturati. (fonte Tecnocasa)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.