Al circolo di Capolago torna la giornata del riuso

Il circolo di Capolago continua la sua attività sociale e ambientale con la seconda edizione della giornata del riuso e del riciclo, patrocinata dal Comune di Varese

Il circolo di Capolago

Il Circolo Operai e Contadini di Capolago continua la sua attività sociale e ambientale, riproponendo la seconda edizione nella loro sede della giornata del riuso e del riciclo, patrocinata dal Comune di Varese, che si terrà sabato 26 giugno dalle 15.30 alle 17.30 al Circolo di Capolago, in via Fè 21.

«Abbiamo patrocinato convintamente questa iniziativa perché le giornate del riuso sono molto importanti, formative, aiutano l’ambiente e creano comunità – ha affermato l’Assessore all’ambiente Dino De Simone – Inoltre è in linea con quanto fatto in questi anni sul tema del riciclo e del riuso. Importante poi che sia organizzata in un quartiere e con il lavoro del circolo di Capolago».

L’evento porta avanti l’obbiettivo di rigenerare materiale informatico – server, computer, laptop, monitor, stampanti, telefoni, toner e altri accessori – non più utilizzati o da smaltire, per riportarli a nuova vita. La particolarità dell’evento di quest’anno sarà l’ampliamento della raccolta anche per abbigliamento, libri, pile esauste e farmaci scaduti.

Per informazioni: cooperativacapolago@gmail.com, telefono 366.9752671

di
Pubblicato il 25 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.