Tovaglieri (Lega): “Servono urgenti investimenti per Malpensa”

L'eurodeputata chiede che i primi stanziamenti del Recovery Fund siano impiegati nelle opere infrastrutturali strategiche per potenziare l’accessibilità e l’attrattività dell’aeroporto

isabella tovaglieri

L’eurodeputata Isabella Tovaglieri chiama a raccolta il parlamento e il governo sulla situazione di Malpensa per dare una prospettiva di ripresa allo scalo e a tutto l’indotto, gravemente colpiti dalla crisi. «I primi stanziamenti del Recovery Fund siano impiegati nelle opere infrastrutturali strategiche per potenziare l’accessibilità e l’attrattività dell’aeroporto, altrimenti il Nord Italia produttivo e turistico sarà tagliato fuori dall’agguerrita competizione europea e internazionale per la ripresa dopo la pandemia», chiede l’europarlamentare bustocca, anche alla luce dei dati diffusi dagli Enti Bilaterali del terziario e del turismo della provincia di Varese, secondo cui sono a rischio 6-7mila aziende che danno lavoro a 12-13mila addetti, mentre altre 500 sono certe di chiudere, lasciando a casa un migliaio di occupati.

«L’hub varesino – continua Tovaglieri, già promotrice di un tavolo sul futuro dello scalo della brughiera – deve essere messo al centro dei progetti per il rilancio della connettività aerea italiana, dando impulso all’alta velocità Torino-Malpensa, al raddoppio dei binari sulla tratta Rho-Gallarate, alla Pedemontana e alla riqualificazione della statale 336, anche in previsione delle Olimpiadi. Occorre inoltre sburocratizzare le procedure che tengono in ostaggio altre infrastrutture cruciali per il nostro territorio, come il collegamento tra Gallarate e il Terminal 2. Infine dobbiamo riportare quanto prima il Frecciarossa a Malpensa», come già richiesto dalla Lega attraverso un’interrogazione all’ex Ministro delle Infrastrutture De Micheli, promossa dal deputato di Gallarate Matteo Bianchi, vicepresidente della Commissione alle Politiche dell’Unione Europea, che proprio oggi torna a sollecitare «la creazione di una zona logistica speciale per il potenziamento dell’attività cargo, indispensabile per rimanere competitivi sul piano degli scambi commerciali internazionali».

Da Roma risponde all’appello di Tovaglieri anche il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia: «Ci stiamo battendo per aumentare il numero di voli che possono atterrare a Malpensa. Lo abbiamo già fatto con i voli Covid tested per i turisti americani. E ora siamo al lavoro per consentire ad altri turisti di arrivare a Malpensa in sicurezza».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.