Centomila nuovi slot negli hub per i lombardi che non si sono ancora vaccinati

Lo comunica l'assessore Letizia Moratti che vuole imprimere un'ulteriore accelerazione alla campagna di immunizzazione. Disponibilità fino al 1° agosto

vaccinazione Cassano Magnago

Centomila nuovi posti a disposizione di tutti coloro che ancora non hanno aderito alla campagna di vaccinazione anti-Covid. Regione Lombardia marcia spedita con l’obiettivo di immunizzare il più alto numero di cittadini lombardi dopo aver superato in settimana la cifra emblematica di ben 5 milioni di persone che hanno completato il ciclo vaccinale, a fronte di più di 7 milioni di adesioni e 11 milioni di dosi totali somministrate.

«Chi non si è ancora vaccinato – esorta la vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti – da oggi sino all’1 agosto potrà usufruire di uno dei 100mila nuovi slot per prime dosi che siamo riusciti a mettere a disposizione dei cittadini lombardi di tutte le età. Un ulteriore sforzo per agevolare la vaccinazione, unico mezzo per contrastare e vincere il virus e proteggere sia la propria salute, sia quella della comunità».

Le prenotazioni possono avvenire sin da ora attraverso i consueti canali di adesione: portale (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/), portalettere, Postamat, numero verde 800.89.45.45.

Si ricorda che, per i cittadini over 60, è sempre libero l’accesso senza prenotazione a tutti gli hub vaccinali, mentre sono attive iniziative speciali con l’uso di mezzi mobili, sempre senza prenotazione, nei quartieri di Milano (fino al 31 luglio), Bergamo (dal 27 luglio al 12 agosto) e Brescia (da oggi fino al 29 luglio).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.