Rischio frane, evacuate cinquanta persone a Gavirate

La decisione a causa dell’allerta arancione in previsione delle violenti piogge: svuotate le case in località Ca' dei Monti

gavirate

Sono una cinquantina le persone evacuate dalla piccola frazione in località Ca’ dei Monti di Gavirate nel primo pomeriggio di sabato 31 luglio.

La decisione da parte del Comune dopo la diramazione dell’ultima allerta meteo della protezione civile regionale che ha innalzato da verde ad arancione il rischio per dissesto idrogeologico sull’intera fascia prealpina della provincia di Varese.

gavirate

Sul posto, su richiesta della Protezione Civile, sono arrivati anche il funzionario e il capoturno del comando Vigili del fuoco di Varese, per una valutazione dell’area.

In tutto la misura, portata a termine da diversi gruppi di protezione civile anche di centri vicini a Gavirate ha riguardato una trentina di abitazioni molte delle quali occupate da anziani che hanno trovato assistenza presso case di parenti.

La decisione di oggi arriva a pochi giorni dall’alluvione che ha colpito i quartieri di Armino e Pozzolo, proprio sotto alla zona di Ca’ Dei Monti dove le fortissime piogge di mercoledì scorso hanno scavato profondi solchi nella montagna e rendendo particolarmente instabili i versanti.

Settecentomila euro di danni a Gavirate che chiede lo stato di calamità naturale

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.