Tra escursioni, Dante e aperitivi sotto le stelle: il weekend al Parco Pineta

Dopo l'aperitivo a base di musica live e stelle di sabato 18 all'Osservatorio, il parco propone domenica l'escursione Avanti Marc e un'inedita declamazione di Dante in dialetto lombardo

bambini

A rendere speciale questa nuovo pomeriggio di apertura del Centro didattico del Parco Pineta, domenica 19 settembre, sarà l’escursione “Avanti Marc’ proposta da AstroNatura.
Si tratta di una semplice passeggiata di 6 chilometri, accessibile a tutti, grandi e piccini, l’importante è indossare un abbigliamento comodo e adatto al bosco: circondati dal bosco i partecipanti scopriranno la storia del Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate.
La partecipazione è per tutti gratuita ma è necessaria l’iscrizione a questo link.

Particolare anche la chiusura di questa domenica al Parco Pineta con “Dante Alighieri (inferno e purgatorio): libera traduzione in dialetto. A partire dalle 17 Emilio Baroffio proporrà una traduzione libera, ma non troppo, nella parlata del basso varesotto di fine ‘800, dell’Inferno e del Purgatorio della Divina Commedia di Dante Alighieri. Lettura e commento del testo originale a cura della professoressa Giuseppina Brustia.
La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione a questo link.

Inoltre, come ogni domenica di Porte aperte al Parco pineta saranno possibili diverse attività.

Sentiero Natura

Il Sentiero Natura, breve tracciato di facile percorrenza, vi conduce alla scoperta dell’affascinante mondo naturale. Lungo il percorso si incontrano aree di interesse come lo stagno ed il prato delle farfalle. I numerosi cartelli didattici di questo percorso saranno i primi ad essere interessati dalle nuove modalità di interazione. Qr-code collocati sui pannelli vi permetteranno di accedere, tramite il vostro smartphone, a tracce audio di approfondimento che sostituiranno ottimamente una visita guidata resa più complessa dal necessario distanziamento sociale. Certo mancherà quel contatto umano con i nostri volontari ed esperti di lunga data, ma proprio per farvi sentire meno la mancanza saranno loro a raccontarvi direttamente dai vostri device le curiosità ed i segreti del nostro ambiente naturale.

Osservatorio Astronomico

Non mancheranno approfondimenti astronomici imprescindibili vista la vocazione del luogo. La visita guidata all’Osservatorio non riguarderà gli spazi al chiuso più angusti, ma l’esperienza sarà unica: per l’occasione infatti sarà predisposta una postazione di osservazione diretta del sole all’aperto grazie anche ai nuovi strumenti in dotazione.

Striscia sensoriale a piedi nudi

Campo sperimentale di Orienteering

I più piccoli che desiderano sperimentare divertendosi questa disciplina possono richiedere le cartine riportanti le diverse opzioni di percorso e verificare le proprie doti di orientamento.

Sentiero F.A.T.A.

Elementi e natura, un connubio che ha attraversato il tempo permeando credenze e cultura “scientifica” del passato. Il sentiero di circa 1 km, che avvolge il Centro Didattico, offre quattro installazioni sugli elementi.

Percorso del Sistema Solare

Ad arricchire la passeggiata lungo il Sentiero F.A.T.A. ecco il Percorso del Sistema Solare con partenza dalla postazione del sole. Un sentiero dotato di totem a rappresentare i corpi celesti in scala immersi in un ambiente boschivo suggestivo.
Anche in questo caso i cartelli didattici godono dalle nuove modalità di interazione. Un Qr-code collocato in prossimità dell’uscita del Centro permetterà di scaricare una pagina del browser tramite la quale accedere a tracce audio di approfondimento da ascoltare direttamente davanti al totem corrispondente.

App Etersia Quest

Prima di visitare il Parco è possibile scaricare gratuitamente l’App di Etersia Quest, così, una volta al centro, è possibile percorrere il sentiero F.A.T.A. vivendo un’avventura che, tra rompicapi e prove di abilità, porterà visitatori adulti e piccini a confrontarsi con il perfido Kaos. Ghiandalf coinvolgerà tutti nel suo fantastico mondo popolato da stregoni.

Per accedere all’area è necessario esibire il Green Pass (eccetto minori di 12 anni).

Sabato 18 settembre Cool tour – under the star

Il weekend al Parco Pineta inizia sabato 18 settembre dalle ore 18 con un originale aperitivo con dj-set, musica dal vivo della Fuzzy Lake Band e infine tutti a osservare le stelle con i telescopi.
L’evento sarà ospitato dall’Osservatorio astronomico di Tradate (in Via ai Ronchi 75).
Per maggiori informazioni scrivere a benandantiaps@gmail.com.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.