Un’intervista “fuori dal comune” per il sindaco di Azzate

Gianmario Bernasconi ha girato uno "spottone" per il suo paese. Il video fa parte della seria voluta e ideata da Upel, l’Unione Provinciale Enti Locali

Generica 2020

Gianmario Bernasconi il “Mastrota” di Azzate? Così lo definisce Vincenzo Albano, uno dei comici di punta di Zelig, reclutato da Upel, l’Unione Provinciale Enti Locali per fare una serie di interviste (divertenti e informali) ai sindaci varesini.

Questa volta è toccato al sindaco di Azzate che l’intervista “Fuori dal comune”, la serie si chiama così, l’ha girata letteralmente fuori dal comune visto che gli uffici sono ancora chiusi dopo l’incendio di giugno che ha reso inagibili gli uffici al piano terra (qui l’articolo).

S’è parlato dei luoghi più belli del paese, con tappa obbligata al Belvedere, e delle ragioni per le quali Azzate merita di essere visitata. Il sindaco ha citato le piazze, i negozi e i ristoranti e poi è corso a celebrare un matrimonio. Ecco il video dell’intervista

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.