Città dei Balocchi: tanti eventi nel fine settimana

Laboratori, spettacoli, mostre e passeggiate per grandi e piccini

Generica 2020

Moltissimi eventi a Città dei Balocchi nel fine settimana che precede il Natale a Como. Laboratori di educazione alimentare e di sensibilizzazione ambientale ai Giardini, cori e spettacolo gospel in piazza Volta (lo show che era stato annullato per neve l’8 dicembre), burattini a Palazzo Valli Bruni e soprattutto l’iniziativa My Life Your Life che regala mille borracce per imparare a risparmiare acqua. E poi il Natale in divisa, la passeggiata con l’autore e le mostre dei presepi e dei trenini.

PROGRAMMA SABATO 18 E DOMENICA 19 DICEMBRE

My life your life message in a bottle – Infopoint Città dei Balocchi al Broletto ore 15.00-19.00
Mille borracce in dono per un Natale più green: riduciamo insieme gli sprechi con il decalogo di Como Acqua e per i più fortunati in omaggio la REBO. My Life Your Life – message in a bottle si prefigge l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’importanza di rispettare, tutelare e valorizzare la risorsa idrica in modo simpatico e utile donando mille borracce riutilizzabili. L’iniziativa è molto concreta: ai bambini che visiteranno Città dei Balocchi verrà consegnata (fino a esaurimento scorte) una borraccia in alluminio per invitare a una scelta etica in modo da ridurre la produzione di rifiuti in plastica legata al trasporto di acqua in bottiglia. La borraccia conterrà un “message in a bottle” con un decalogo a cura di Como Acqua che invita alle buone azioni per la lotta allo spreco d’acqua. Per i più fortunati una sorpresa speciale donata da REBO: un messaggio “gold” che offre in omaggio la bottiglia che pulisce il pianeta.

Zuccheri: meno è meglio – Giardini a lago – tensostruttura ore 10.30 – 11.30 e 15.00
Per bambini dagli 8 agli 11 anni

Laboratori di educazione alimentare a cura dell’Associazione Cultural Frame of Food, nell’anno internazionale della frutta e verdura che la FAO ha proclamato per il 2021 con l’obiettivo di aumentarne la conoscenza dal punto di vista nutrizionale, con l’attenzione alla sostenibilità della loro coltivazione e alla riduzione dello spreco. Un consumo eccessivo di zuccheri è responsabile di numerose situazioni che compromettono la salute umana: sovrappeso e obesità, diabete mellito, malattie cardiovascolari, carie dentali. Oggi, purtroppo, l’insorgenza di tali patologie ha un esordio sempre più precoce perché, secondo le ricerche, il quantitativo di zuccheri semplici consumato dai bambini supera abbondantemente i limiti raccomandati dalla comunità scientifica: un bambino su tre in Italia è in sovrappeso o obeso e il diabete mellito, che fino a non molti anni era tipico della sola età senile, oggi si sta riscontrando anche in alcuni pazienti giovani. In quest’ottica, diventa sempre più importante sensibilizzare bambini e ragazzi a un consumo consapevole di alcuni alimenti dolci e indirizzarli a scelte più adeguate, in particolare per quanto riguarda la composizione della prima colazione, degli spuntini e delle merende.

Le attività proposte nel contesto dell’evento “Città dei Balocchi” hanno quindi l’obiettivo di coinvolgere i bambini dagli 8 agli 11 anni in esperienze ludico-formative sul tema del consumo degli zuccheri nella loro alimentazione, affinché i più giovani possano imparare a sviluppare un senso critico rispetto alle loro scelte alimentari, diventando al contempo “ambasciatori” di corrette informazioni nei confronti dei loro pari e delle loro famiglie.

Fino a esaurimento dei posti disponibili

Riciclo della plastica? Te lo spiego io
Giardini di Natale – Viale Corridoni dalle 14 alle 18

All’interno di un gazebo, Aprica Spa società che gestisce la raccolta dei rifiuti del Comune di Como organizzerà un’attività formativa sul riciclo della plastica destinata in particolare ai bambini e regalerà dei gadget per sensibilizzare i più piccoli al riciclo corretto dei materiali.

Angeli di Natale – Palazzo Valli Bruni – Accademia Giuditta Pasta – via Rodari 1
Spettacolo di burattini
Due repliche ore 15.00 e 16.30
A cura di Compagnia Pigliapupazzi.

Come vi immaginate gli angeli? Con le ali? Con bei riccioli d’oro? Nella nostra storia di burattini conosceremo un angelo giovane che le ali deve guadagnarsele. Dovrà preparare la festa per la nascita di un bambino speciale: Gesù. Non tutto sembra riuscire bene, ma il suo impegno verrà premiato. Al termine dello spettacolo cercheremo nella Pinacoteca le rappresentazioni del Sacro evento.

Fino a esaurimento posti disponibili

ADM alla Città dei Balocchi
Giardini di Natale – Viale Corridoni Dalle ore 10.00
Giocattoli illegali e fake, sequestrati da ADM, saranno esposti nel corso della manifestazione natalizia “Città dei Balocchi”. I funzionari ADM illustreranno il loro operato a tutela della legalità e salute dei più piccoli, mostreranno alcuni dei giochi sequestrati nell’anno e ne rappresenteranno la pericolosità o non conformità alle normative vigenti. Saranno sensibilizzate le famiglie ad acquisti sicuri e consapevoli, a tutela dei piccoli consumatori dai pericoli legati ai rischi di carattere meccanico, fisico, chimico e di infiammabilità dei prodotti importati nel mercato UE. Questo evento rappresenterà una occasione per testimoniare l’impegno quotidiano di ADM nel contrasto ai fenomeni di contraffazione e violazione della normativa in materia di sicurezza, in un settore particolarmente sensibile come quello dei giocattoli e dei prodotti per l’infanzia, dove genuinità e chiarezza delle informazioni a tutela dei più vulnerabili sono quanto mai essenziali.

Natale in musica – Piazza Volta ore 16.30
Sabato 18 dicembre
Spettacolo del coro Nota su Nota
Musiche corali natalizie e non per riscaldare il cuore con la serenità della festa.

Domenica 19 dicembre
Spettacolo del Gospel ConFusion Vocal Ensemble
Gospel ConFusion è un ensemble vocale nato nel 2010, con l’obiettivo di riproporre i brani della tradizione gospel senza rinunciare a incursioni nel contemporaneo e nella musica pop. La fusione cui il nome del gruppo fa riferimento è legata sia al desiderio di mescolare i diversi generi musicali, sia a quello di mescolare le storie dei componenti della formazione, negli anni cambiata e cresciuta. L’ensemble semi-amatoriale accoglie infatti cantanti professionisti e cantanti amatoriali, uniti dall’inossidabile passione per la musica e dal desiderio di creare un’armonia vocale dove l’emozione rimane l’indiscusso ingrediente principale. Accompagnati al pianoforte dal Maestro Alessio Penzo, il Gospel ConFusion Vocal Ensemble ricerca in questa formazione minimale piano/voci l’essenza dei brani che esegue: canti tradizionali come Amazing Grace e Oh Happy Day, estratti dalle colonne sonore di film come Sister Act, sperimentazioni pop e operazioni “nostalgia” con vecchi brani resi celebri da pubblicità o serie televisive, accumunati dall’impronta gospel e dalle costruzioni armoniche mai banali.

SABATO 18 DICEMBRE
Dalle pagine alla città, passeggiata con l’autore
Una ferita in fondo al cuore di Anna Danielon
Dal lungolago a Villa Olmo Con l’accompagnamento di una guida turistica
Ore 14.30: appuntamento sulla passeggiata “Amici di Como” alla pensilina di fronte al pontile 5.

“Una ferita in fondo al cuore” è un romanzo di formazione ambientato a Como tra gli anni ’60 e ’70. Il libro narra la vita di Étienne De Giorgi, figlio di un emigrato pugliese, arrivato in città all’età di nove anni in seguito a oscure vicende familiari. Seguendo la sua storia attraverso le emozioni e le esperienze dal protagonista, dall’infanzia fino all’età adulta, il libro ci restituisce il ritratto di un mondo che sta cambiando per sempre. In compagnia dell’autrice e di una guida turistica, faremo una passeggiata intorno ai luoghi del romanzo, partendo dai giardini a lago sino a Villa Olmo, con letture dal libro inframezzate da descrizioni storiche e paesaggistiche. Avremo modo di parlare di Volta e dell’Esposizione Voltiana del 1899, delle ville, dell’hangar, dei battelli, della funicolare e tanto altro ancora.

DOMENICA 19 DICEMBRE
NATALE IN DIVISA – Polizia di Stato
Dalle ore 10.00 Giardini a lago, zona Tempio Voltiano
Educare i bambini all’assunzione delle responsabilità richiede impegno e capacità di saper orientare senza essere impositivi e direttivi. Grazie all’attività di Educazione Civica proposta gratuitamente nell’ambito di Como Città dei Balocchi, i più giovani vengono educati, attraverso il gioco, al rispetto reciproco, stimolando valori importanti come l’onestà, la coscienza di sé e degli altri, la pace, l’ecologia. Diventeranno per un giorno piccoli agenti delle forze dell’ordine imparando in modo divertente a diventare i responsabili cittadini di domani

E INOLTRE

Fino al 6 gennaio. Mostra dei presepi al Collegio Gallio – via Tolomeo Gallio 1 – Orario 14.30 – 18.30
Sotto i portici del primo chiostro del Pontificio Collegio Gallio, sono esposte le opere dei tanti appassionati che rendono speciale questo evento prestando i loro presepi ricchi di estro creativo, eleganza, semplicità.
Fino al 6 gennaio
Mostra Rivarossi la fabbrica dei sogni – Salone Broletto – feriali 15-19, sabato e festivi 10-13 e 15-19
Como Città dei Balocchi celebra il genio e la creatività dell’Ing. Alessandro Rossi, fondatore della famosa Rivarossi e padre del fermodellismo italiano.

Como Città dei Balocchi è un evento organizzato da Consorzio Como Turistica, promosso da Comune di Como, con il contributo di Regione Lombardia, con il sostegno di Camera di Commercio e con il patrocinio di Provincia di Como. Main Sponsor: Amici di Como.

Il calendario e gli aggiornamenti sono disponibili su www.cittadeibalocchi.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.