Il ritorno dei Piccoli musici estensi sul palco del Lac di Lugano

L'appuntamento con i giovani musicisti e Orchestre superar Suisse è per domenica 13 febbraio alle 17 nella Sala Grande

tempo libero generica

Per iniziare il 2022 all’insegna della buona musica, l’associazione ImmaginArte APS propone degli appuntamenti musicali a Varese e Lugano. Domenica 13 febbraio saranno ben 130 gli amici di Superar Suisse con cui l’orchestra I piccoli musici estensi dell’associazione ImmaginArte APS di Varese torna a suonare dopo due anni di pandemia. L’appuntamento è alle 17 nella Sala Grande del Lac di Lugano. A dirigere l’ensemble saranno il maestri Carlo Taffuri e Laida Alberdi, verranno eseguite musiche di Naplan, Bullock, Albinoni, Morricone, Ichicea, Badelt.
Biglietti: 
adulti 15 franchi svizzeri e minori  fino a 16 anni 10 franchi svizzeri

Il biglietto si può acquistare alla biglietteria del LAC oppure online al link: https://luganolac.eventim-inhouse.de/webshop/webticket/seatmap?eventId=3402
Per informazioni sul concerto e per la prevendita dei biglietti: www.luganomusica.ch

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.