Come acquistare criptovaluta

La criptovaluta è uno degli argomenti più gettonati, discusso su scala globale al giorno d’oggi

bitcoin

La criptovaluta è uno degli argomenti più gettonati, discusso su scala globale al giorno d’oggi. Detto questo, la maggior parte delle notizie sono dettate da chi investe anziché dalla tecnologia latente. Questo è ciò su cui ci concentreremo: come iniziare ad acquistare criptovaluta. Oltre a dover vivere in un paese dove la criptovaluta è regolamentata, è necessario inoltre rispettare l’età minima per investire. Supponendo che non ci siano problemi su quest’account, puoi configurare conti di investimenti online in pochi minuti.

Molte piattaforme di investimento di criptovalute ti permettono anche di scegliere fra oltre 100 diverse criptovalute. Ovviamente, questo include i gladiatori di questa arena come Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Cardano, Solana, e molti altri. Tuttavia, non parleremo solo di come puoi investire. Daremo anche un’occhiata al settore in generale, come conservare in sicurezza la tua criptovaluta, e molto altro.

Scegli un intermediario o una piattaforma di criptovaluta

Al mondo esiste un numero sempre crescente di piattaforme fra cui scegliere per quanto riguarda l’investimento in criptovaluta. Ovviamente, queste diverse piattaforme sono governate da diverse entità, ma non operano tutte allo stesso modo. Le piattaforme come i wallet, le piattaforme di scambio, e i siti di intermediazione funzionano tutti in modi unici, e ognuno di essi ha i suoi pro e i suoi contro. Ma ai fini di questo articolo, vorremmo puntare i riflettori su una di queste piattaforme, che ha di gran lunga molti più pro che contro.

eToro – visita qui

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Per coloro che non hanno mai sentito parlare di eToro prima d’ora, questo è un sito di intermediazione che ha ottenuto una grande popolarità in molte giurisdizioni. eToro è estremamente popolare fra i giovani investitori grazie ai vantaggi come trading con zero commissioni, social trading opzionale, strumenti educativi, e un numero crescente di criptovalute supportate. Oltre a questo, eToro ha un’app mobile professionale scaricabile per iOS o Android, che permette di investire in movimento.

Pro

  • Tantissimi metodi di pagamento supportati
  • Investimento senza commissioni
  • Usato frequentemente da milioni di investitori

Contro

  • Vengono applicate commissioni per inattività
  • Anche i prelievi possono includere commissioni

>>> Iscriviti a eToro qui<<<

L’investimento in asset di criptovaluta non è regolamentato nella maggior parte dei paesi UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione per il consumatore. Il tuo capitale è a rischio. Il trading di criptovaluta CFD non è disponibile per clienti che risiedono nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore. Devi considerare se puoi permetterti di affrontare l’elevato rischio di perdere i tuoi fondi.

Qual è la differenza fra acquistare e fare trading di criptovaluta?

Anche se i termini ‘trading’ e ‘acquisto’ sono spesso usati come sinonimi nella comunità di investimento di criptovalute, indicano in realtà due attività completamente diverse. Se fai semplicemente un acquisto di criptovaluta, che sia Bitcoin, Ethereum, o altro, stai a tutti gli effetti facendo un acquisto una-tantum, solitamente con l’intenzione di detenere la moneta per lungo tempo. Il trading, invece, può coinvolgere sia ordini di acquisto che di vendita, e solitamente è un attività di investimento attiva piuttosto che passiva.

Ci sono anche differenze per quanto riguarda l’approccio a entrambe le attività. Coloro che acquistano criptovaluta non presteranno necessariamente attenzione agli indicatori tecnici o di mercato prima di eseguire i propri ordini. Dopotutto, acquistare criptovaluta è una strategia a lungo termine, che pone meno importanza sulle fluttuazioni di mercato a breve termine. Il trading si trova all’estremo opposto. Analisi dei grafici, indicatori tecnici, e più ordini devono essere utilizzati per ottenere le migliori probabilità di guadagnare a lungo termine.

Fare trading tende anche a coinvolgere piattaforme più specializzate come siti di scambio e intermediazione, mentre l’acquisto può essere fatto tramite normali wallet. Dai un’occhiata all’istantanea delle differenze principali fra queste due attività prima di continuare:

Acquistare

  • Coinvolge una transazione – un singolo acquisto
  • Si effettua principalmente tramite wallet online
  • L’unico modo di guadagnare è durante un bull market
  • Tipicamente coinvolge commissioni più alte rispetto al trading

Trading

  • Coinvolge più transazioni – sia di acquisto che di vendita
  • Si effettua tramite piattaforme di scambio e intermediazione
  • Può far guadagnare durante un bull o bear market (con lo shorting di criptovaluta)
  • Le commissioni tendono a essere più basse

>>> Inizia a fare trading su eToro qui <<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Come acquistare criptovaluta online

Ora arriviamo al punto principale dietro a questo articolo: evidenziare il modo in cui puoi fare i tuoi primi investimenti di criptovaluta online. Non c’è certamente una scarsità di fornitori per quanto riguarda wallet, piattaforme di scambio, e siti di intermediazione nei mercati di criptovalute ben stabiliti. Ma giusto per ribadire, le nostre piattaforme preferite per acquistare criptovaluta sono i siti di intermediazione. Come già detto, ci sono tantissimi siti di intermediazione che operano in diverse nazioni, ma vorremmo raccomandare eToro sopra ogni altro.

Per acquistare criptovaluta su questo sito, è necessario registrare un nuovo account, che può essere fatto seguendo i seguenti passaggi:

  1. Trova un sito appropriato
  2. Completa il processo di registrazione
  3. Accedi e finanzia il tuo conto
  4. Trova la criptovaluta che vuoi acquistare
  5. Esegui l’azione di trading

Primi passi su eToro

eToro è una piattaforma di intermediazione affidabile e di alta qualità completamente regolamentata in diverse nazioni. Puoi iscriverti a eToro tramite il sito desktop principale o tramite l’app mobile. Dopo aver fatto questo, sarai esposto a vari prodotti di investimento e anche ad una vasta gamma di criptovalute!

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Come fare trading di criptovaluta online

Se hai in mente di fare trading di criptovaluta, che è consigliato solo per coloro che hanno un’adeguata esperienza di investimento, puoi fare anche questo tramite eToro. Come già detto, il trading richiede più analisi di mercato, più ordini, ed è un vero e proprio impegno a tempo pieno se vuoi ottenere profitti consistenti. Ma se sei preparato a impegnarti e ti senti sicuro di ciò che fai, ecco come iniziare:

  1. Scegli una piattaforma di trading affidabile
  2. Completa il processo di iscrizione
  3. Iscriviti e deposita fondi
  4. Scegli il prodotto di trading che desideri (standard, CFD, ecc.)
  5. Fai i tuoi primi ordini per iniziare

Inizia a fare trading con eToro

Ti senti pronto per iniziare a fare trading di diverse criptovalute? Puoi registrarti su eToro in modo semplice sia da mobile che da desktop. Questa piattaforma ha prodotti di trading piuttosto fantastici che puoi provare, e sono presenti anche video educativi per coloro che potrebbero volere una guida in più.

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Come finanziare il tuo conto

Le criptovalute potranno anche essere beni digitali, ma devono comunque essere acquistate usando fondi tradizionali. Ecco perché avrai bisogno di finanziare il tuo nuovo conto di investimento prima di poter acquistare delle criptovalute. Ecco una buona notizia: dopo esserti registrato con eToro, potrai scegliere fra una vasta gamma di opzioni di pagamento. Alcune saranno già a tua disposizione, dunque puoi fare il tuo primo investimento più rapidamente di quanto pensi.

Ma quali sono esattamente queste opzioni di pagamento e quali sono i pro e contro di scegliere questi metodi? Tutto questo viene discusso di seguito.

PayPal

PayPal è senza dubbio l’e-wallet più famoso al mondo. Questo metodo di pagamento è disponibile praticamente dall’inizio del secolo, ed è uno dei metodi di pagamento più sicuri al mondo. PayPal usa la tua email associata per trasferire fondi da e verso qualsiasi conto online, dunque non dovrai mai condividere dati sensibili. Gli utenti di PayPal hanno anche il vantaggio di avere un team di individuazione di frodi sempre attivo, limiti più alti, e zero commissioni.

Neteller/Skrill

Neteller e Skrill non esistono da tanto quanto PayPal, ma fanno comunque parte della categoria degli e-wallet. Questo significa che dovrai creare un account con uno dei due fornitori prima di poter usare i loro servizi, proprio come PayPal. La creazione di un nuovo account Neteller o Skrill è completamente gratuita, e per natura, questi wallet digitali ti permettono di detenere fondi in un conto che è separato dal tuo account bancario primario. Solo questo porta a grandi vantaggi, e le transazioni di Skrill/Neteller solitamente sono istantanee!

Carte di credito

Non tutti hanno una carta di credito, ma per chi ne ha una, questa è un’altra opzione disponibile da usare nelle piattaforme di investimento più importanti. Ovviamente, il vantaggi principali delle carte di credito sono il fatto di poter spendere denaro che potresti non avere disponibile al momento, con pochissimi interessi (se presenti) tramite i fornitori più importanti. Al contempo, le carte di credito sono ideali per la protezione da frode, in quanto la maggior parte delle aziende effettua rimborsi se qualcosa dovesse andare storto – non che questo sia probabile fintanto che investi tramite piattaforme affidabili.

Carte di debito

La maggior parte delle persone ha una carta di debito che usa ogni giorno per acquistare beni e servizi. Questo elimina il bisogno di creare conti di terze parti, processo necessario se si utilizza PayPal, Skrill, e Neteller. Hai anche vantaggi come transazioni istantanee, requisiti di approvazione manuale (previene transazioni non autorizzate), e altro. Per quanto riguarda i contro, le carte di debito richiedono la condivisione dei dati della carta e i limiti di transazione nono sono alti quanto quelli dei metodi alternativi.

Questo potrebbe non essere ideale per le persone che vogliono fare investimenti piuttosto elevati.

Bonifici bancari

I bonifici bancari avevano una reputazione piuttosto infima per essere piuttosto stringenti e relativamente lenti da completare. Questo era vero prima che le persone avessero l’opzione di eseguire ‘bonifici istantanei’, che la maggior parte delle banche principali ora supporta. Da quando questa è diventata un opzione, i trasferimenti bancari sono diventati un metodo molto popolare per fare acquisti online. Questi devono essere eseguiti manualmente nella maggior parte dei casi, rendendoli molto sicuri, e i limiti sono fra i più alti che si possano trovare. Dall’altro lato, devi ottenere i dati del conto, nonché un codice di riferimento unico, per assicurati che i fondi vengano accreditati al tuo account individuale.

Questo apre la strada alla possibilità dell’errore umano, ma fintanto che ti prendi il tuo tempo e ricontrolli i dati, tutto dovrebbe essere a posto.

Trustly

La gente spesso confonde Trustly per essere un e-wallet, ma questo non è esattamente vero. Trustly offre un collegamento fra il tuo conto bancario e qualunque piattaforma dalla quale cerchi di effettuare un acquisto. Puoi considerarlo un’estensione o un add-on del tuo conto bancario, ed essenzialmente, ti permette di eseguire rapidamente le transazioni con maggiore facilità. Trustly ha anche tutti i tipi di banche e commercianti all’interno della sua rete, perciò c’è una buona probabilità che al giorno d’oggi tu possa usare Trustly.

Inoltre, non hai bisogno di creare un account Trustly per usare i suoi servizi, contrariamente a quanto si possa pensare. Dunque, si può dire che Trustly è molto più conveniente rispetto ad altre opzioni come gli e-wallet sopra menzionati.

>>> Visita eToro qui per iniziare<<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Come conservare criptovaluta

Se segui da vicino la criptovaluta, saprai che ci sono state violazioni in passato dove gli investitori hanno perso le loro monete e, di conseguenza, i loro investimenti. Detto questo, queste grandi violazioni non si verificano da tanto tempo, ed è molto difficile che accada su piattaforme di investimento regolamentate. Tuttavia, è meglio prevenire che curare, ed è qui che entrano in gioco gli archivi di criptovaluta.  Puoi conservare la tua criptovaluta in diversi modi al giorno d’oggi.

I metodi disponibili per gli investitori al momento includono archiviazioni a freddo e a caldo. La prima ti permette di rimuovere la tua criptovaluta dalla connessione alla rete, mentre la seconda aggiunge livelli di sicurezza al tuo investimento mantenendo una connessione al web. Se sembra tutto un po’ difficile da comprendere, non ti preoccupare, abbiamo spiegato entrambe nel dettaglio qui di seguito.

Archiviazione a freddo

L’archiviazione a freddo descrive il processo di rimozione della connessione a qualsiasi forma di piattaforma online della criptovaluta.  Si, si può fare, anche se le criptovalute sono tecnicamente dei beni digitali. Per fare questo, devi ottenere un dispositivo che sembra quasi una chiave USB, questo dispositivo avrà un indirizzo di wallet sicuro connesso ad esso. Dopo esserti annotato l’indirizzo del wallet, puoi inviare le tue proprietà a questo dispositivo e tenere tutto disconnesso dalla rete.

Una volta che sarà rimosso dal tuo computer o PC, sarà praticamente impossibile che gli hacker rubino le tue proprietà.

Archiviazione a caldo

‘Caldo’, in questo caso, indica semplicemente che conserverai le tue criptovalute all’interno di un wallet che è connesso alla rete. I wallet online sono le piattaforme principali che le persone tendono ad usare per l’archiviazione a caldo, e come primi esempi troviamo piattaforme come Coinbase. Si può accedere a questi wallet online sia da mobile che da desktop, e come le archiviazione a freddo, hanno le proprie chiavi private. Questo significa che le tue proprietà sono comunque protette tramite chiavi che solo tu conoscerai.

E dato che questi wallet online sono mantenuti connessi al web, puoi accedere alle tue proprietà quando e come vuoi. Questo è più conveniente per coloro che desiderano accedere alle proprie proprietà per acquistare/vendere con poco anticipo, ma i wallet online sono più suscettibili agli attacchi hacker – anche se questo è piuttosto improbabile.

Migliori criptovalute da acquistare

Ora che sei a conoscenza di come acquistare criptovaluta, ha senso evidenziare alcuni degli investimenti più popolari al momento. Di seguito, vedrai le 10 criptovalute migliori secondo l’attuale capitalizzazione di mercato:

  • Bitcoin (BTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Tether (USDT)
  • Binance Coin (BNB)
  • Solana (SOL)
  • USD Coin (USDC)
  • Cardano (ADA)
  • Ripple (XRP)
  • Terra (LUNA)
  • Polkadot (DOT)

Nota che, anche se questa è la classifica attuale al momento della scrittura, le criptovalute sono estremamente volatili, e quest’ordine può cambiare rapidamente. Vorremmo anche evidenziare il fatto che non consigliamo nessuna di queste in particolare – questa è semplicemente una top 10 della situazione.

>>> Acquista criptovaluta con eToro qui<<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Cosa considerare quando si acquista criptovaluta

La criptovaluta, per natura, è una classe di beni molto speculativa e volatile. Questo significa che investire in qualsiasi criptovaluta è piuttosto rischioso, ma come mostra la storia, l’alto rischio può spesso portare ad alti risultati. Ovviamente, questo non è garantito! Oltre alla volatilità del mercato, ci sono anche certi fattori associati alla piattaforma di trading di tua scelta che devi considerare. Tutto questo viene discusso di seguito.

Commissioni di trading

Se ricordi le informazioni relative al trading menzionate sopra, il trading coinvolge diversi ordini di acquisto e vendita. Ovviamente, se incorri anche in piccole commissioni per ogni ordine eseguito, questo può arrivare ad una somma piuttosto alta nel tempo. Dunque, è importante cercare piattaforme che hanno, idealmente, zero commissioni come eToro, o usare piattaforme con pochissime commissioni se è possibile.

Normative

In molti paesi di tutto il mondo, il trading di criptovaluta è completamente autorizzato, perciò non devi preoccuparti in termini di normative da un punto di vista legale. Tuttavia, devi certamente prestare attenzione ai cambi di normativa che coinvolgono le criptovalute in parti piuttosto turbolente del mondo. I cambi di normative possono avere un influenza importante sul valore di una moneta, ed è importantissimo che tu resti aggiornato su queste notizie.

Commissioni di transazione

Le commissioni di transazione sono un altro modo in cui le piattaforme possono erodere i tuoi profitti durante l’elaborazione di depositi o prelievi. Anche se non è così comune vedere commissioni di transazione per depositi, le commissioni per i prelievi esistono assolutamente. Tuttavia. queste possono cambiare abbastanza in base al metodo che utilizzi, perciò assicurati di conoscere le opzioni più adatte sul sito di tua scelta.

Ragioni per investire

Sopra ogni cosa, consigliamo di pensare alle tue ragioni per l’acquisto di criptovaluta. Se acquisti criptovaluta con l’intenzione di detenerla a lungo termine, questo influenzerà quali monete dovrai scegliere. Ma se hai in mente di fare trading di monete diverse, quelle con capitalizzazione di mercato minore potrebbero essere una scelta migliore dato che fluttuano più delle stable coin.

Tempistiche di mercato

Dal punto di vista del trading, le tempistiche di mercato sono essenziali per un successo a lungo termine. L’intero mercato della criptovaluta è incredibilmente volatile, e ovviamente, è meglio acquistare moneta quando sono a prezzo basso. Un prezzo più basso significa che puoi ottenere un maggior numero di monete senza mettere più soldi in gioco. Oltre a questo, se fai trading, devi sapere quando il mercato potrebbe crollare per eseguire le azioni di trading più appropriate.

Acquistare criptovaluta online è sicuro?

Il processo di acquisto di criptovaluta online è molto sicuro al giorno d’oggi. Questo perché le piattaforme regolamentate hanno le proprie misure di sicurezza per prevenire che qualcosa vada storto. Ovviamente, nessun acquisto online è sicuro al 100%, ma acquistare criptovaluta tramite i siti più famosi come eToro è il modo più sicuro per entrare in questo mercato. Ci sono misure aggiuntive che puoi adottare per proteggere i tuoi investimenti, come descritto di seguito:

  • Verificare il tuo account dopo la registrazione
  • Abilitazione dell’identificazione a 2 fattori (Google Authentication)
  • Dividere le tue proprietà su più piattaforme
  • Configurare un’email e numeri di backup
  • Configurare misure di accesso extra come numeri PIN
  • Evitare di accedere ai tuoi account da WiFi pubblico

Se utilizzi le misure descritte sopra, puoi stare certo di aver fatto tutto ciò che puoi per proteggere le tue proprietà.

>>> Iscriviti a eToro qui<<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Come vendere criptovaluta

Indipendentemente dalle tue intenzioni di investimento in criptovaluta, alla fin fine, vorrai probabilmente vendere le tue monete. Questo perché potresti sentire di aver ottenuto abbastanza profitto dal tuo investimento, o potresti voler semplicemente riallocare i tuoi fondi da un’altra parte. Qualunque sia la ragione, puoi vendere facilmente le tue criptovalute nei seguenti modi:

Piattaforme di scambio

Le piattaforme di scambio di criptovaluta sono solitamente ben equipaggiate per i trader, in quanto hanno strumenti più professionali rispetto ad altre piattaforme. Un esempio lampante sarebbero Binance e Coinbase in posti come gli Stati Uniti e il Regno Unito. E seppure possa acquistare istantaneamente criptovaluta su queste piattaforme di scambio, puoi anche vendere istantaneamente. Con le piattaforme di scambio, non devi neppure vendere al valore di mercato attuale. Puoi configurare ordini che verranno eseguiti solo se vengono raggiunti determinati prezzi.

Siti di intermediazione

Le piattaforme di intermediazione sono un altro ottimo modo di vendere le tue criptovalute. Siti come eToro permettono di farlo senza incorrere in alcuna commissione, e solitamente, il tuo ordine verrà eseguito piuttosto velocemente. Ma dato che i siti di intermediazione funzionano come un intermediario per la tua azione di trading, lo spread potrebbe non essere favorevole come con le piattaforme di scambio.

Wallet digitali

Detenere criptovaluta in wallet digitali è il metodo più sicuro per prevenire l’accesso ai tuoi fondi da parte di visitatori non desiderati. E anche se puoi detenere fondi in sicurezza in wallet digitali, puoi anche vendere la tua criptovaluta tramite tali piattaforme. Questi ordini vengono eseguiti istantaneamente, anche se si incorrerà in commissioni più alte rispetto alle altre opzioni descritte sopra.

La criptovaluta è un buon investimento?

Ovviamente, gli investimenti in criptovaluta sono molto più rischiosi e volatili rispetto ad altre opzioni di investimento. Tuttavia, dove c’è più rischio, c’è anche più ricompensa, ma dipende dalle monete su cui hai scelto di investire ovviamente. Ma se dai un’occhiata ai ritorni del mercato degli ultimi 12 mesi, le criptovalute vantano ancora un ritorno a 12 mesi di circa 100%, anche con il recente crollo di mercato (al momento della scrittura). Nota che questa è una media di tutte le monete, non monete specifiche come Ethereum o Bitcoin.

Confronta questo con indici del mercato azionario famosi come S&P 5000, che è salito solamente del 20% negli ultimi 12 mesi, i ritorni sono ancora approssimativamente 5x maggiori. Detto questo, ovviamente non possiamo garantire che il mercato delle criptovalute continuerà a registrare ritorni significativi nel prossimo futuro. Tuttavia, siamo ottimisti per quanto riguarda il mercato a lungo termine, ed è per questo che pensiamo che acquistare criptovaluta sia un buon investimento nel 2022.

>>> Visita eToro qui per iniziare<<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Conclusione

In conclusione, è chiaramente molto facile acquistare criptovaluta al momento. Hai molte opzioni importanti a tua disposizione, anche se registrarti con eToro è uno dei modi che consigliamo nel 2022. Oltre a questo, se vuoi entrare in gioco nell’investimento di criptovaluta, hai l’opzione di acquistare, fare trading, fare staking, social trading, e altro sui siti principali. Inoltre, nuovi prodotti emergono costantemente nel mercato delle criptovalute, rendendolo uno dei potenziali investimenti più entusiasmante mentre entriamo sempre più a fondo nel 2022. Perciò, se vuoi tuffarti a capofitto, crea un nuovo account oggi stesso ed esegui la tua prima azione di trading!

>>> Iscriviti a eToro ora<<<

Il 67% degli account di investimento al dettaglio perdono i propri soldi facendo trading di CFD con questo fornitore

Domande Frequenti (FAQ)

Posso acquistare criptovaluta in qualsiasi paese?

No. Puoi acquistare criptovaluta in paesi dove sono diventate una classe i beni approvata e regolamentata. Posti come il Regno Unito, l’Australia, gli Stati Uniti, e la maggior parte dei paesi europei sono esempi principali. Perciò puoi acquistare criptovaluta senza alcuna preoccupazione legale in questi luoghi.

C’è un limite sulla quantità di criptovaluta che posso acquistare?

No, non ci sono limiti per quanto riguarda il numero di criptovalute che puoi possedere. Ci sono centinaia di criptovalute che puoi realmente acquistare di questi tempi, perciò è piuttosto facile diversificare il tuo portfolio. Detto questo, certe piattaforme potrebbero limitare il numero di monete che puoi acquistare per singola transazione.

Posso acquistare criptovaluta senza una carta di identità?

No. Quando apri un account su un sito di investimento regolamentato, devi verificare la tua identità al più presto. Solo quando un sito avrà confermato la tua identità il tuo account sarà verificato, dopodiché otterrai l’accesso a tutti i prodotti di investimento che un sito può offrire.

Posso acquistare criptovaluta istantaneamente?

Assolutamente. Dopo aver aperto un nuovo account di investimento e averlo finanziato con un metodo supportato, puoi eseguire istantaneamente un ordine di acquisto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 10 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.