Gallarate “si veste” per le feste: arrivano le luci e le palle di Natale

In parte del centro storico sono già state allestite le decorazioni natalizie: quest'anno ben 255 sfere, "con meno spesa, meno consumi energetici e più atmosfera anche di giorno"

gallarate generico

Gallarate si veste di Natale: nella giornata di lunedì 13 novembre sono comparse le prime decorazioni natalizie, che quest’anno affiancano alle luminarie anche le “palle di Natale”, più visibili soprattutto durante gli orari diurni.

«Sono entusiasta di come sta venendo l’allestimento nelle vie» dice l’assessore al commercio Rocco Longobardi, percorrendo via Mazzini, oggi l’asse più dinamico della vita serate della città, soprattutto nel fine settimana.

Le luminarie non sono ancora accese, ma già si può misurare l’impatto visivo, per così dire: «L’effetto scenico è garantito anche di giorno. Pur stando attenti ai parametri di spesa e al consumo di energie elettrica si crea una bella atmosfera anche di giorno».

Nella prima giornata luminarie e palle di Natale sono state allestite sulla piazza, in via Mazzini, via San Giovanni Bosco, corso Italia, in un tratto di via don Minzoni, in via Cadolini. Nella giornata di martedì invece toccherà a via Manzoni, via Cavour, via Mercanti, piazza Ponti, largo Camussi, via Postcastello.

In totale saranno ben 255 le decorazioni natalizie previste in città quest’anno.

Longobardi sfodera anche un pizzico di orgoglio: «Anche Somma e Cassano hanno seguito Gallarate nella scelta». A questo punto sarebbe bello venissero estese alle piazze “minori” nei quartieri, almeno in quelle più frequentate e sentite come centro di rione dagli abitanti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 13 Novembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.