Il tuo bagno chiavi in mano

Vuoi rinnovare il vecchio bagno della tua casa? Spinazza offre un esclusivo servizio "bagno chiavi in mano" con progettazione e posa inclusi

Spinazza

Azienda leader in ambito arredo bagno, pavimenti e rivestimenti (gres porcellanato, pietra, mosaico, legno, laminato), da 40 anni Spinazza offre anche l’esclusivo servizio “bagno chiavi in mano” tenendo conto delle esigenze economiche e del gusto personale dei propri clienti.

Dalla consulenza alla progettazione, dallo smantellamento del vecchio bagno alla realizzazione di quello nuovo, i lavori sono eseguiti da operatori professionisti, che lavorano in collaborazione per raggiungere l’obiettivo: creare il tuo bagno come lo hai sempre desiderato.

Spinazza

Come funziona il servizio “bagno chiavi in mano”?

Il cliente viene seguito nella scelta dei prodotti di design e qualità (pavimento, rivestimento, mobile, rubinetteria, box doccia, sanitari, ecc.) da personale tecnico in grado di consigliare e proporre diverse soluzioni in funzione degli spazi esistenti.
Si procede successivamente allo studio del bagno con sopralluogo tecnico eseguito a casa del cliente. A questo punto Spinazza sarà in grado di proporre il miglior progetto al miglior prezzo, con contratto “blindato” ovvero senza sorprese finali.
Il bagno chiavi in mano verrà riprodotto in 3D così che il cliente possa visualizzare in anteprima il risultato finale. Dopo aver ricevuto l’approvazione del progetto scatterà la pianificazione della data dell’intervento, che Spinazza si impegna a mantenere.

Spinazza

Prima dell’inizio del rifacimento del bagno la squadra di operatori verrà presentata al cliente e a fine lavori, verrà richiesto di compilare un documento per il controllo della qualità.

Spinazza si occupa anche di tutte le pratiche edilizie necessarie, comprese quelle per il recupero fiscale e offre la possibilità di concordare comodi piani di pagamento rateali.

Spinazza & C.
Via On. Spagnoli, 12 – 21051 Arcisate (VA)
T: 0332 470433
Email: spinazza@spinazza.it
Sito | Facebook

 

di
Pubblicato il 27 maggio 2020

Segnala Errore