Antonio di Biase

  • Vive a Cunardo VA

Laureato in ingegneria aerospaziale a Milano, si occupa di sicurezza pubblica e privata in Canton Ticino. E' un collaboratore di Erika La Rosa nel canale culturale di VareseNews: segue l'arte in Ticino e si interessa di storia italiana contemporanea. E' membro ed educatore volontario presso la sezione migrazione della Croce Rossa a Lugano, nonché un membro della divisione Integration & Outreach dell'Istituto Americano di Aeronautica e Astronautica. In Italia è anche un volontario collaboratore di Protezione Civile. Sposato con Carmen ha due figli, Roberto (21) e Alessandro (18) dei quali va molto orgoglioso.

I miei commenti (25)

  1. Naturalmente i Carabinieri sono imparziali, ma non ho capito perché hanno controllato solo i ristoranti orientali.

    in Saletta riservata per i no green pass. A Marchirolo 100 mila euro di multa e chiusi due ristoranti

    27 Novembre 2021 @ 15:07
  2. La Prof. Finzi faceva lezioni di Meccanica Aerospaziale completamente “a braccio”. E diceva sempre: “Se qualcuno vi chiede di parlare del Momento della quantità di moto, vi vuole male”. Sante parole…

    in Gioie e difficoltà di essere “donne di scienza”: il racconto di Amalia Ercoli-Finzi e Beatrice Dal Pio Luogo

    27 Novembre 2021 @ 15:55
  3. Ecco perché 25 anni fa venni sostituito come stagista in Aermacchi da un altro giovane, il quale mi disse di essere protetto da Bazzocchi.
    Probabilmente sapevano che ero socialista, quindi essere bravi non contava nulla, nel 1995 non andavo più bene.

    in Gli uomini di pensiero dimenticati

    26 Dicembre 2021 @ 16:07
  4. Posso sbagliarmi ma se ben ricordo Valentino era il fratello di Paolo Fransato, detto Franzato, noto attore teatrale in provincia, nonché mio compagno di classe alle scuole elementari di San Fermo a Varese.

    in Besano ha dato l’ultimo saluto a Valentino Fransato, Alpino dal cuore grande

    8 Febbraio 2022 @ 20:19
  5. Balbo ha rappresentato sia il lato peggiore del fascismo, sia quello migliore.
    Nello scorso gennaio, come membro di AIAA, a San Diego (USA) ho presentato un articolo sulla “Crociera del Decennale” realizzata da Balbo nel 1933 la quale, ricordiamolo, fu la più importante trasvolata atlantica italiana, ma non l’unica. Detto questo non si può non ricordare che Balbo fu un uomo estremamente violento: egli fu il più giovane e più importante dei quadrumviri. Uomo coraggioso e picchiatore sanguinario.

    in La storia dell’aeronautica ha in Italo Balbo uno dei suoi più autorevoli esponenti

    8 Aprile 2022 @ 19:32

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.