Corinna Bettoni

I miei commenti (2)

  1. È semplice amico. Al posto di fare il piagnone in perfetto stile italico licenziati e lavora a 1200 euro in Italia, come dovrebbe essere. Oppure accetta le regole del paese che ti dà da vivere e trasferisciti là pagando vitto e alloggio in Svizzera.
    Vi piace vincere facile e piangere sempre.
    A fare i furbi sono capaci tutti, adesso o ti adatti o ti adatti. E taci.

    in Il racconto di un frontaliere: “In Svizzera troppa leggerezza, e io mi sento in pericolo”

    30 Aprile 2020 @ 23:20
  2. Ma ringrazia che ti fanno lavorare i cari vicini.
    Fosse per me non esisterebbe alcun frontalierato. Se vuoi lavorare in Svizzera ti trasferisci in Svizzera come fanno i migranti che vengono in Italia.
    Cosa pensi che oltre a farvi guadagnare il triplo vi stendono anche il tappeto eliminando le code? Ahahahahah devi averne di voglia di lavorare, mamma mia quanto aspetto il giorno che mettano una bella legge per limitare la pacchia di tutti questi lamentosi furbetti. Così vi rimboccherete le maniche e ve lo troverete in Italia il lavoro.

    in Il racconto di un frontaliere: “In Svizzera troppa leggerezza, e io mi sento in pericolo”

    30 Aprile 2020 @ 23:27

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Lettere (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.