Una serata di poesia dedicata a Petrarca

L'appuntamento organizzato dall'associazione Colobrì di Samarate e dal comune

In occasione del settecentesimo anniversario della nascita di Francesco Petrarca (1304-1374), l’assessorato alla cultura, pari opportunità e pubblica istruzione di Cardano organizza una serata di poesia, danza e musica in collaborazione con l’associazione culturale “Colibrì” di Samarate.

L’appuntamento è fissato per sabato 6 novembre, con inizio alle ore 21, presso la sala consiliare “Cubo” di via Verdi. L’ingresso è libero e gratuito.

Verranno letti e interpretati i componimenti più celebri del grande poeta, tratti dal “Rerum Vulgarium Fragmenta”, meglio conosciuto come il Canzoniere (“Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono”; “Erano i capei d’oro a l’aura sparsi”; “Solo e pensoso i più deserti campi”; “Chiare, fresche e dolci acque”; “Vergine bella, che di sol vestita”); sarà preso in esame anche un passo de “Il trionfo della morte”.

La lettura sarà accompagnata da musiche e brani dell’epoca medievale e rinascimentale: madrigali e ballate, con testi sia in italiano che in latino, contribuiranno di certo a creare un’atmosfera del tutto particolare e adeguata al contesto.

Questi gli interpreti:

Simonetta Artuso              Voce

Isacco Colombo                     Flauto, tamburino, flauto doppio, cornamusa e arpa

Roberta Rotondi                        Coreografia e danza

Monica Angotzi                        Interprete e voce narrante

Giuditta Angotzi                        Interprete e voce narrante

Ivano Solanti                            Scenografia

Partecipano le allieve della scuola di danza “Hurricane dance school” di Gallarate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.