Per la scuola ci sono in cantiere nuove opere e ristrutturazioni

L'amministrazione risponde alle critiche dela Lega Nord in merito alle critiche sulla gestione dell'istruzione

Per rispondere agli attacchi della Lega Nord in merito alle presunte mancanze dell’amministrazione comunale in campo scolastico, la giunta samaratese sottolinea quali sono stati i principali interventi di edilizia scolastica che l’attuale amministrazione intende realizzare nell’ambito del programma triennale delle opere pubbliche. Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’amministrazione

In programma ci sono innanzitutto il rapido compimento dei lavori di ristrutturazione in corso nell’edificio n.1 di via Cinque Giornate, conservando la sua tradizionale destinazione di Scuola Media, a cui continuerà ad affiancarsi l’uso dell’edificio n.2, che ospiterà aule e laboratori necessari al buon funzionamento di almeno 4 sezioni della nuova Scuola Secondaria di 1° Grado (ex Media). Detti lavori, che comportano alcune varianti in corso d’opera, prevedono l’adeguamento alle norme di sicurezza, il rifacimento di alcune strutture e impianti nonché la sistemazione degli spazi esterni. Inoltre l’amministrazione si impegna a realizzare tutti gli interventi di manutenzione, adeguamento, miglioria ed eventuale ampliamento degli spazi didattico-educativi interni ed esterni dell’edificio scolastico di via Dante. Tale edificio, adeguamente ristrutturato, continuerà ad essere destinato ad accogliere 3 sezioni complete di scuola primaria (ex Elementari). Nella programmazione di questi lavori si dovrà tenere conto del parere dei genitori ed operatori scolastici, nonché delle esigenze primarie del calendario scolastico.

Infine l’amministrazione guidata da Vittorio Solanti ha messo in programma di attuare un serio programma di messa a norma degli edifici scolastici, con l’eliminazione di materiali dannosi, l’adeguamento alla normativa antincendio e l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Questi interventi saranno inseriti nel progetto di un sistema integrato di spazi comunali che, nel medio periodo, vedranno la realizzazione di strutture polivalenti, destinate alla socializzazione ed alla educazione (anche sportiva) di cui la Scuola Pubblica di Samarate potrà certamente beneficiare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.